Xerox si vuole comprare HP e pare confermato Circolava negli ambienti finanziari da qualche giorno la notizia che Xerox fosse interessata ad “acquistare” HP in un’operazione da circa 27 miliardi di dollari.

Xerox e Fujifilm

Circolava negli ambienti finanziari da qualche giorno la notizia che Xerox fosse interessata ad “acquistare” HP in un’operazione da circa 27 miliardi di dollari.

Da quanto emerso da fonti confermate a CNBC, Xerox avrebbe effettivamente fatto un’offerta ad HP, il Cda di quest’ultima ha discusso la possibilità e Xerox pare abbia già in essere un impegno informale di finanziamento da parte di una importante banca; un’operazione che a quanto si è capito sarebbe per metà in denaro e per metà in titoli azionari.

C’è da ricordare, che l’azienda ad oggi ha un valore sul mercato di circa 8 miliardi di dollari – meno di un terzo del valore di mercato di HP che si attesta di $27,27 miliardi.

Sempre CNBC sottolinea come questa operazione sia volta a creare un’unica società in grado di tagliare costi raggiungendo un risparmio di circa 2 miliardi di dollari in spese annui.

HP ha confermato di aver avuto colloqu per un un possibile accordo. Mentre i rappresentanti di Xerox non hanno risposto alla richiesta di commenti inviata via e-mail dalla CNBC.

Da sottolineare infine che la proprietà dell’americana Xerox era passata questa estate a FujiFilm Holding dopo l’acquisizione del 50,1% di Xerox Corp. conferendo inoltre la sua partecipazione del 75% nella joint venture Fuji Xerox in corso tra le due società da oltre mezzo secolo per il mercato asiatico.

A tutto questo si è arrivati grazie anche alle pressioni di alcuni azionisti di Xerox, primo fra tutti Carl Icahn (la sua quota è del 9,7%), che aveva chiaramente detto di avere in mente di reinventare il business tradizionale di Xerox, oggi più che mai in un contesto di calo della domanda di stampa per ufficio.

Rispondi