Xerox a Drupa: la nuova iGen 150 Press

Il nuovo sistema Xerox iGen 150 Press incrementa la produttività: gli stampatori potranno far crescere i profitti aumentando il volume dei lavori prodotti.

Ogni azienda desidera incrementare la propria redditività. Per chi lavora nell’ambito della stampa, questo significa facilitare il setup dei lavori, velocizzare i tempi di produzione e garantire una qualità precisa e ripetibile. Il nuovo sistema Xerox iGen 150 Press offre agli stampatori una delle stampanti digitali a colori a foglio singolo più produttive del mercato.

Presentato a drupa 2012, il sistema iGen 150 si basa sulla collaudata piattaforma Xerox iGen. Dal 2008, anno in cui è stato presentato a drupa, il modello iGen4 Press è stato utilizzato da oltre 1.000 clienti per produrre milioni di pagine ogni mese: un sistema che, secondo test indipendenti svolti da SpencerLab Digital Color Laboratory, è risultato essere il più produttivo della sua categoria.

Gilmore Doculink, uno stampatore commerciale/digitale canadese di Ottawa, ha sperimentato la nuova iGen 150 e l’ha definita uno strumento eccezionale per la sua attività.

“La qualità è ineguagliabile: la Xerox iGen 150 ci permette di offrire ai nostri clienti una piccola tiratura digitale mantenendo la stessa qualità di una tiratura offset da 20.000 copie”, ha dichiarato Brian Wright, Executive Vice President of Operations di Gilmore Doculink. “Il sistema di stampa iGen 150 fornisce il colore, la qualità e l’uniformità di cui abbiamo bisogno”.

Con una velocità di stampa aumentata fino al 25%, *questo modello da 150 pagine al minuto produce 3.000 fogli oversize da 66 cm all’ora*, con un incremento della produttività che consente agli stampatori di aumentare il volume dei lavori prodotti.

Ciascuna pagina viene creata con una tecnologia “image-on-image” brevettata e con un toner opaco, restituendo stampe digitali dai colori brillanti.
Il sistema iGen 150 Press garantisce un risparmio in termini di tempi e di risorse necessarie per ottenere un prodotto uniforme di alta qualità, grazie alle seguenti caratteristiche:
* nuovo sistema di imaging da 2.400 x 2.400 dpi – la più alta risoluzione attualmente disponibile su un sistema iGen. Le nuove lineature di retino garantisce dettagli precisi, testo di qualità e forme perfette;
* funzione Auto Density Control System, che rileva e corregge eventuali difetti prima che possano verificarsi;
* funzione Automated Colour Maintenance, che sostituisce ed elimina i passaggi manuali analizzando il colore e avvertendo l’operatore non appena il dispositivo è pronto per la produzione.

Questo dispositivo di stampa è in grado di gestire diverse tipologie di supporto quali ad esempio carte lavorate, traslucide e cartoncino di grammatura pesante. Offre inoltre la possibilità di creare facilmente lavori misti come campagne di direct mail con cartoline di risposta microperforate o album di matrimonio.

La nuova Xerox iGen 150 Press potrà essere ordinata dal prossimo luglio; le installazioni partiranno nel terzo trimestre 2012.

Related Posts