Vodafone Italia - Christoph Aeschlimann, CEO di Swisscom

Vodafone Italia comprata da Swisscom per 8 miliardi

Swisscom ha annunciato l’acquisto di Vodafone Italia per un importo di 8 miliardi di euro, un’operazione che rappresenta un importante evento nel settore delle telecomunicazioni in Italia. Con questa mossa, Swisscom mira a consolidare la propria presenza nel mercato italiano tramite l’integrazione di Vodafone Italia con la già controllata Fastweb, creando così un operatore di rilievo nel panorama delle telecomunicazioni italiane.

LA SETTIMANA GRAFICA
ISCRIVITI ORA!

L’acquisizione, che prevede il pagamento interamente in contanti, è stata finanziata attraverso l’indebitamento. Swisscom prevede che questo investimento aumenterà il suo rapporto debito netto/Ebitda a 2,6 entro la fine del 2025. Il valore attribuito a Vodafone Italia nell’ambito dell’acquisizione corrisponde a 7,6 volte l’Ebitda adjusted atteso per il 2024. È stato inoltre stabilito un accordo che prevede l’utilizzo del marchio Vodafone in Italia per un periodo fino a cinque anni dopo la finalizzazione dell’acquisto.

Con il completamento dell’operazione previsto per il primo trimestre del 2025, la fusione tra Vodafone Italia e Fastweb porterà alla creazione di un’entità con ricavi combinati notevoli, estendendo significativamente la propria base di clienti e aumentando la propria quota di mercato sia nel settore della telefonia mobile che in quello della banda larga. Questo consolidamento posizionerà l’entità risultante come un protagonista principale nel mercato delle telecomunicazioni italiano.

ADVERTISING

L'ARTICOLO CONTINUA SOTTO

L’integrazione tra Vodafone Italia e Fastweb è attesa generare sinergie significative, migliorando l’efficienza operativa e riducendo i costi. Questi benefici si tradurranno in un miglioramento delle prestazioni finanziarie complessive della nuova entità, contribuendo a un aumento dei flussi di cassa futuri e alla possibilità di offrire un maggior rendimento agli azionisti, come evidenziato dall’intenzione di Swisscom di incrementare il dividendo annuale una volta completata l’acquisizione.

L’acquisizione da parte di Swisscom segna un passaggio chiave nella strategia di espansione dell’azienda svizzera nel mercato italiano delle telecomunicazioni.

Related Posts
sky Wimbledon Alcaraz
Leggi di più

Wimbledon da record su Sky con la vittoria di Alcaraz

La finale tra Alcaraz e Djokovic ottiene 704 mila spettatori medi con 1 milione 720 mila contatti unici e il 7,1% di share. Picco di 883 mila spettatori medi nel rush finale dell'incontro. Ottime performance anche per skysport.it e social