Video, il nuovo modo di comunicare sui social

Traipler Video

Comunicare oggi è personalizzare, comunicare non è più solo realizzare un media planning, ma preoccuparsi di creare un video content planning. Traipler – la prima piattaforma diffusa di Video Content Marketing e Digital Storytelling in Italia – ha partecipato ieri alla Social Media Week di Milano con un intervento dal titolo: Short Video Stories: piccoli Video, grandi storie, che stanno rivoluzionando il modo di comunicare sui Social Network. In questa occasione Traipler ha presentato le sue Brand Video Series: progetti di Digital Video Marketing con una strategia editoriale costante e seriale, pensati per aziende di ogni dimensione e settore.

Lo sappiamo tutti ormai, il Video è lo strumento di content marketing migliore, in termini di utilizzo – si presta a comunicare ogni tipo di messaggio, e in termini di risultati ottenuti - per il 52% dei marketer il video è lo strumento che converte meglio.

Traipler

Le Short Video Stories sono un insieme di video, con una identità comune, che sintetizzano una storia in racconti brevi e chiari, e creano un coinvolgimento tale da rendere la comprensione del messaggio immediata, e da creare l’attesa e il desiderio di visionare l’episodio successivo. Partendo da qui Traipler ha creato una Digital Video Strategy che mette a disposizione delle aziende e dei Brand tutte le potenzialità dello strumento Video, unito a una metodologia finalizzata al raggiungimento di obiettivi di marketing chiari. L’azienda crea le Brand Video Series, brevi video racconti che grandi e piccoli brand possono utilizzare nella propria strategia di Digital Storytelling e nella relazione costante e quotidiana con la propria fanbase.

Non si tratta di spot pubblicitari, ma di video veri, racconti veri, senza attori, ma solo volti reali, volti di chi realmente lavora in azienda. L’offerta di Traipler consiste nella messa a punto di pacchetti editoriali composti da minimo 8 video pillole mensili di cui Traipler cura ogni aspetto, dalla fase di Storytelling alla Struttura narrativa, dai Codici Cinematografici (inquadrature, colonna sonora, tagli di ripresa, sound effect e visual effect) al prodotto finito e pronto da distribuire sui social network. Tutto quello che viene raccontato proviene sempre dal reale e mai dalla fantasia.

“Ogni giorno, milioni di imprese nel mondo, necessitano di produrre contenuti di qualità professionale per comunicare online con i propri potenziali clienti e il video è lo strumento migliore per farlo. Le aziende oggi vorrebbero usare lo strumento video quotidianamente per alimentare con continuità i propri canali social, ma produrne tanti e di qualità richiede importanti investimenti e competenze” – dichiara Gianluca Ignazzi, CEO & Creative Director di Traipler.

Traipler

“L’idea di una Brand Video Series nasce dall’esigenza di fornire alle aziende uno strumento valido e performante per far conoscere e mostrare a tutti la propria vision, oltre che i propri prodotti/servizi. Una Digital Video Strategy firmata Traipler aiuta le aziende in questo, ma soprattutto le aiuta a creare una relazione continua e quotidiana con l’utente. Lavorare sulla relazione vuol dire lavorare sulla brand awareness, e questo vuol dire migliorare le vendite e aumentare i ricavi. Un Video è uno strumento di marketing tanto emozionante quanto performante, capace di generare ROI, in ogni settore. La difficoltà è realizzarlo e usarlo nel modo corretto. Traipler semplifica l’approccio al Video Marketing e lo rende alla portata di tutti i budget, di aziende macro e micro. Ci piace pensare che Traipler abbia reso accessibile a tutti quello che oggi è un vero e proprio cambio di registro linguistico” – conclude Gianluca Ignazzi.

Salva

Salva