Una GoPro a 360 gradi: la nuova Odyssey per la realtà virtuale

16 camere GoPro montate insieme, una struttura nata in collaborazione con Google per svelare tutti i segreti della realtà virtuale.

GoPro ha presentato Odyssey, un prodotto che è il risultato dell’unione di 16 camere, creato per Jump, la piattaforma 3D di Google che propone una realtà virtuale a 360 gradi utilizzando il Limited Access Program di Odyssey (LAP). Dallo scorso 8 settembre, professionisti e produttori di contenuti possono richiedere di partecipare al programma e acquistare un dispositivo Odyssey che sarà consegnato entro la fine di quest’anno.

Annunciato per la prima volta alla conferenza annuale degli sviluppatori di Google, Google I/O, Odyssey offre una gamma di camere a 360 gradi per la cattura stereoscopica di immagini e video 3D. Caratteristiche come la sincronizzazione genlock delle camere (un sistema per sincronizzare più sorgenti video tra di loro), il controllo multi-camera e la lunga durata della batteria, ne semplificano radicalmente l’utilizzo. Odyssey di GoPro e la piattaforma Jump di Google daranno a tutti la possibilità di sperimentare un preciso istante o luogo come se lo stessero vivendo in prima persona – attraverso contenuti immersivi 3D e a 360 gradi.

Jump è costituito da tre sezioni:

  • Una camera specializzata/dedicata, in questo caso la GoPro Odyssey
  • Un assemblatore che usa la visione avanzata del computer e il potere di elaborazione del Google Cloud per editare il filmato
  • Un player: YouTube

L’assemblatore e Youtube saranno lanciati sul mercato prossimamente, quando le camere saranno disponibili.

La realtà virtuale è un’innovazione con un incredibile potenziale se utilizzata in settori artistici e commerciali. Con Jump e Odyssey, GoPro vuole incoraggiare gli utenti ad approcciare questa nuova tecnologia per catturare, modificare e condividere contenuti sempre più emozionali” afferma Tony Bates, presidente di GoPro. “Sappiamo già che gli utenti di GoPro sono i più abili creatori di contenuti al mondo, quindi non vediamo l’ora di capire come la comunità di professionisti utilizzerà Odyssey per catturare i momenti più memorabili della loro vita in un modo totalmente nuovo.”

Gli utenti interessati al Limited Access Program possono iscriversi a partire da oggi fino alla fine dell’anno su GoPro.com/Odyssey. GoPro e Google lavoreranno insieme per selezionare partner di contenuto ai quali sarà garantita la possibilità di acquistare Odyssey in quantità limitate e ai quali mostrare il pieno potenziale delle riprese a 360 gradi. Odyssey sarà offerto a 15.000 dollari, prezzo che include:

  • 16 Camere HERO4 Black, con installato il programma firmware per i clienti
  • 16 BacPac dotati di cavi per la sincronizzazione
  • Una custodia Pelican ultra robusta creata su misura
  • Microfono
  • Garanzia
  • Supporto

YouTube aggiungerà presto il proprio supporto nella riproduzione Video VR. Nel frattempo, potete scoprire le potenzialità di Odyssey e Jump guardando questo video (vedi sopra) a 360 gradi che offre il meglio di New York City.

Related Posts