Un nuovo spettrofotometro da banco per X-Rite

X-Rite e Pantone lanceranno il nuovo spettrofotometro a sfera da banco Ci7860 in occasione di K 2016, che si terrà questa settimana a Düsseldorf, Germania. Il più recente componente della linea Ci7×00 di spettrofotometri da banco di X-Rite, Ci7860, è il più avanzato strumento di misurazione del colore di tutto il settore. Riduce il margine di errore quando si comunicano le specifiche del colore di materie plastiche, rivestimenti e prodotti tessili lungo la filiera di produzione e garantisce il massimo livello di precisione e controllo del colore nell’intero processo di produzione.

L’azienda ha sviluppato Ci7860 in risposta al feedback dei marchi alla ricerca di un nuovo livello di uniformità cromatica. Queste aziende sono ben consapevoli della crescente importanza del colore nelle decisioni di acquisto dei consumatori. Il colore di prodotti e imballaggi, se presenta variazioni visibili, può incidere sulla percezione che i consumatori hanno della qualità e quindi anche sulle vendite effettuate. Per questo motivo, i marchi definiscono standard più rigorosi per minimizzare le variazioni di colore nei loro prodotti. Rispettare sempre questi standard, tuttavia, può essere difficile.

[quote_box_center author=”“]In un tipico workflow di produzione vi sono molti punti in cui è possibile sbagliare il colore.[/quote_box_center]

Una fonte di errore sono le variazioni nel processo di produzione stesso, dalla composizione delle materie prime alle condizioni ambientali in cui si realizza un prodotto. Le differenze nelle procedure di misurazione del colore rappresentano un’altra fonte di errore. L’accordo interstrumentale., cioè l’accuratezza e la coerenza con cui diversi strumenti di misura leggono il colore dei campioni,  può determinare un errore, anche  in workflow in cui le succitate fonti di errore siano state attentamente controllate. Ci7860 è stato progettato specificamente per minimizzare le variazioni cromatiche determinate dall’accordo interstrumentale, garantendo così i massimi livelli di precisione e coerenza nel controllo del colore.

xri_pr16023_ci7860-benchtop-sphere-spectrophotometer2

L’accordo interstrumentale del nuovo Ci7860 si attestata mediamente su un Delta E di 0,06: ciò rappresenta un miglioramento del 25% rispetto a ogni altro spettrofotometro a sfera. Ne consegue che Ci7860 permette ai marchi di creare standard cromatici principali della massima precisione e di comunicarli per via digitale ai partner della filiera di produzione, al posto dei campioni fisici. I fornitori possono utilizzare Ci7860 o altri dispositivi della linea Ci7×00 per verificare che i campioni e il prodotto finale siano in linea con le rigorose tolleranze di colore stabilite dai clienti.

“Gli errori di colore possono verificarsi in ogni fase del processo, dalla progettazione alla produzione, e possono rapidamente sommarsi per far uscire il prodotto dai limiti delle specifiche, determinando significativi ritardi nella produzione, sprechi o rilavorazioni” ha dichiarato Chris Winczewski, Vicepresidente per il Marketing prodotti, X-Rite Pantone. “Questa migliore compatibilità fra strumenti di Ci7860 garantisce un maggior livello di accuratezza in tutto il processo di produzione e riduce un’importante fonte di potenziali errori di colore. Con l’utilizzo dello spettrofotometro a sfera Ci7860, i marchi e i loro fornitori otterranno il massimo in fatto di precisione e ripetibilità delle misurazioni del colore.”