Un bando per la creazione di imprese creative nel Mantovano

Per sostenere l’imprenditorialità e la diffusione delle imprese creative dell’Oltrepò mantovano è stato aperto, all’interno del progetto del distretto culturale Dominus, un bando per aspiranti imprenditori (persone fisiche). L’analisi del contesto economico ha permesso di evidenziare, all’interno del progetto di distretto Culturale, la possibilità di isolare una filiera di imprese creative che in futuro potrebbe assumere, se opportunamente sostenuta, i caratteri di un cluster.
Il bando consentirà di sostenere la creazione di nuove imprese creative in grado anche di valorizzare i beni culturali, storici ed architettonici dell’Oltrepò Mantovano. La somma messa a disposizione dal partenariato attivo sul distretto culturale ammonta a € 40.000,00. Qualora la somma a disposizione non fosse attribuita, totalmente o in parte, per assenza di domande o per non congruità delle medesime, il Consorzio Oltrepò mantovano utilizzerà le risorse disponibili nell’ambito della progettualità DOMInUS a sostegno della filiera economica.
I soggetti interessati ad accedere al bando debbono avere sede operativa in uno dei seguenti Comuni dell’Oltrepò: Suzzara, Gonzaga, Motteggiana, Pegognaga, S.Benedetto, Moglia, Borgofranco, Carbonara, Ostiglia, Serravalle a Po, Sustinente, Felonica, Sermide, Poggio Rusco, Villa Poma, Revere, Pieve di Coriano, Quingentole, Quistello, San Giacomo delle Segnate, San Giovanni del Dosso, Schivenoglia, Magnacavallo. Restare attivi sui territori indicati per almeno 3 anni dalla data di costituzione e svolgere attività secondo uno o più codici ATECO riportati nella tabella presente nel bando completo.

La documentazione:

La Settimana Grafica

Iscriviti alla Settimana Grafica

Rimani aggiornato su tutto quello che accade nelle Arti Grafiche e nella comunicazione, iscriviti ora alla nostra newsletter settimanale.


ai sensi dell'art. 13 Reg. UE 2016/679 e acconsento al trattamento dei dati personali

Rispondi