TEKLYNX e Printronix lanciano la prima soluzione per la verifica e il controllo delle etichette

TEKLYNX

TEKLYNX International ha annunciato la partnership con Printronix Auto ID, azienda di proprietà di TSC e tra i più importanti produttori mondiali di dispositivi di stampa, per la creazione della prima soluzione di etichettatura dotata di verifica del codice a barre, per il controllo del processo completo, dalla progettazione alla convalida della stampa.

La nuova soluzione combina il sistema di progettazione di etichette CODESOFT TEKLYNX, il software per la tracciabilità e la sicurezza delle etichette LABEL ARCHIVE TEKLYNX e la stampante ODV-2D Printronix Auto ID che monitora l’etichetta dall’inizio alla fine del processo. Ogni etichetta con codice a barre prodotta viene digitalizzata, verificata, classificata e registrata nel database LABEL ARCHIVE.

“Abbiamo progettato una soluzione di verifica dei codici a barre completa e unica al mondo, che agevola le aziende globali fornendo l’accesso a tutto ciò che è stato realizzato, approvato e stampato. Questa eccezionale integrazione ora disponibile sul mercato rende efficace la convalida in fase di lavorazione e consente la conservazione dei dati per i requisiti di auditing e analisi del processo di stampa”, ha dichiarato Travis Wayne, Product Manager di TEKLYNX.

Creata per aiutare le aziende di tutte le dimensioni a ottimizzare la procedura di etichettatura, la soluzione dota le aziende di una prova empirica dell’intero processo, e diventa particolarmente importante per i produttori di dispositivi medicali, per coloro che spediscono i prodotti ad altre aziende per l’imballaggio o ai distributori, per i settori regolamentati e tutti quelli obbligati a classificare i codici a barre.

“Siamo felici di lavorare con TEKLYNX alla realizzazione di questa soluzione completa di stampa di etichette con codici a barre” ha affermato Andy Edwards, Director of Product Management di Printronix Auto ID. “Affiancare il nostro sistema ODV2D, che classifica le etichette e sostituisce quelle con i codici a barre errati, alla piena tracciabilità del processo di realizzazione di LABEL ARCHIVE ci ha permesso di offrire una soluzione che non si era mai vista nel settore, introducendo una nuova efficienza nel panorama.”