L’Antitrust indaga sul cartone italiano