Tablet generation: what we do with our tablets

Il tablet ha ucciso i mini pc e si sta facendo sempre più indispensabile strumento di lavoro e per la vita privata. Il designer Davide Arnesano ha realizzato una infografica che ci mostra come vengono utilizzati i tablet oggi.

Il tablet, questo strumento di compagnia e di lavoro che meno di 5 anni fa non esisteva, oggi è invece diventato compagno fidato delle giornate di ognuno di noi. La tecnologia touch, la potenza di calcolo e la sua estrema portabilità hanno ucciso i mini pc nel giro di pochissimo tempo, fornendoci quello che oggi è un gadget assolutamente irrinunciabile; la rivoluzione in ambito editoriale.

A tracciare l'utilizzo del tablet attraverso un'infografica ci ha pensato il designer italiano Davide Arnesano, utilizzando uno stile attinente al mondo Android, quindi con lo stile che contraddistingue le varie release del sistema operativo di Google (il Droid Sans come font, le icone e tocchi grafici come le percentuali racchiuse in quello che su tablet risulta essere il caricamento delle applicazioni).

I dati su cui è stata elaborata questa infografica sono quelli di Swipetelecom e ci mostrano e confermano come oggi, questa tavoletta tecnologica accompagni la vita di circa il 30% di noi, che lo utilizzano perlopiù al di fuori delle mura domestiche per guardare video (54%), leggere email, news e consultare il meteo.

I dati curiosamente ci mostrano un dato interessante: il 71% dei possessori di tablet preferisce utilizzare questo strumento per leggere, a discapito di smartphone o altri device.

Questo a conferma dei tantissimi articoli pubblicati in questi anni da noi, e che vedono sempre più la vecchia carta stampata in declino a favore dei nuovi supporti digitali. Scelta che a quanto abbiamo riportato nei giorni scorsi, stanno facendo anche le più grosse case editrici per restare sul mercato. I dati raccolti e rappresentati dal web designer in "Tablet generation: what we do with our tablets", sono frutto di un'esperienza personale durata un anno, così come descrive lo stesso designer: «Per me è stata una sorta di sfida a chi dice che sia uno strumento inutile. L'ho comprato con la consapevolezza che forse un giorno avrei potuto dargli ragione. Lo scopo dell'infografica che ho realizzato, è evidenziare quale utilizzo si fa oggi dei tablet».

”Tablet
Tablet Sony

Articolo Sponsorizzato


AmazonCommercial - Mascherine FFP2 certificate CE, filtraggio al 94% (confezione da 10)
  • Con certificazione CE da parte di un organismo notificato UE (numero 0099) che garantisce il rispetto degli standard europei di salute, sicurezza e protezione ambientale; confezionate in modo igienico per ulteriore sicurezza
  • Testate e approvate secondo gli standard FFP2 con un efficiente tasso di filtraggio superiore al 94%, intrappolano le particelle di dimensioni inferiori a 0,1 micron, inclusi i patogeni batterici
  • Design ad alta resistenza alla polvere, ideali da utilizzare a casa, al lavoro o all’esterno, proteggono da nebbia, foschia, tubi di scappamento delle auto, fumo passivo e altro
  • Realizzate con materiali di prima qualità, inclusi elastici delicati che non sfregano né irritano, possono essere facilmente appese al collo quando non si utilizzano. Create tenendo bene a mente sia la protezione che il comfort, grazie alla forma sagomata riducono la pressione sul viso
  • Il materiale morbido ed elastico intorno ai bordi delle mascherine aderisce al viso per impedire l’entrata di polvere, mentre i filtri stratificati in cotone ti permettono di respirare normalmente anche in ambienti caldi e umidi

Related Posts