Serigrafia 76 usa Zund per vestire i mezzi industriali

Serigrafia 76 ha imboccato sin dall’inizio della sua storia un percorso di forte verticalizzazione dell’offerta. L’azienda di Montecchio in provincia di Reggio Emilia è oggi leader nella produzione in serie di decorazioni per trattori, macchine agricole, macchine movimento terra, carrelli elevatori, smontagomme e veicoli industriali. Gli ultimi anni hanno visto la progressiva digitalizzazione del workflow sulla scorta di una domanda sempre più orientata alla flessibilità e alle produzioni on-demand in tempi rapidissimi. Esigenze a cui Serigrafia 76 ha scelto di far fronte con i plotter da taglio multifunzione Zund, la cui base installata in azienda ha raggiunto le quattro unità. Proprio Serigrafia 76 è stata la prima azienda italiana ad adottare il rivoluzionario Zund S3.

“Vogliamo essere il primo nome a cui pensano dirigenti e tecnici europei quando si tratta di gestire con efficienza le grafiche dei mezzi industriali” – afferma Elisa Mammi, Responsabile commerciale e marketing di Serigrafia 76 – “Per questo, da sempre, ci avvaliamo delle migliori tecnologie sul mercato, come i sistemi multifunzione Zund per le operazioni di taglio, mezzo taglio e fustellatura”.

Insieme ai massimi livelli di produttività, ai tempi di consegna ridottissimi e a una logistica infallibile, un altro punto di forza di Serigrafia 76 è la gestione razionale delle commesse e l’organizzazione della produzione adatta per rispondere alle richieste di grosse aziende multinazionali. Una politica applicata tanto nella produzione di grafiche adesive di pochi centimetri quadrati, quanto nei pezzi unici lunghi anche più di 4 metri. L’offerta, infatti, spazia dalle decorazioni di grande formato ai loghi tridimensionali e resinati, passando dalle targhette in alluminio e i materiali rifrangenti agli adesivi di sicurezza e antiscivolo. Tutta la produzione deve essere assolutamente affidabile per resistenza, applicabilità, removibilità e rispondenza alle più rigide normative di sicurezza.

“Tutto il nostro processo produttivo è caratterizzato da una grande precisione e attenzione per i dettagli” – prosegue Elisa Mammi – “Ci siamo adattati camaleonticamente ai bisogni dei nostri clienti, offrendo consulenza e prodotti con caratteristiche tecniche uniche riconosciute dai più importanti player del mercato. Un modus operandi che gli operatori italiani, inglesi, austriaci, belgi, tedeschi e turchi ci riconoscono, riconfermandoci costantemente la loro fiducia. Gli investimenti su tecnologie precise ed affidabili come quelle di Zund, supportate dalla squadra tecnica e commerciale di ZundLAB, si inquadrano in questa ricerca continua della qualità totale”.

La famiglia di plotter di medio e piccolo formato Zund S3 è disegnata per soddisfare le esigenze di taglio più spinte in ogni settore: dalla grafica e serigrafia alla cartotecnica, dai materiali compositi ai tessuti e pellami. Grazie all’introduzione di diverse soluzioni tecniche innovative, come i motori lineari direct drive, agli ingenti investimenti in Ricerca & Sviluppo, all’utilizzo di materiali e componenti di altissimo livello, alla qualità dell’assemblaggio garantita dal “Made in Switzerland”, i plotter da taglio multifunzione Zund S3 si attestano ai massimi livelli di performance tra tutte le soluzioni attualmente disponibili sul mercato, sia dal punto di vista hardware che software. Al pari di tutte le altre piattaforme Zund, anche S3 è concepita all’insegna della massima modularità. Il plotter può essere modificato e aggiornato in qualsiasi momento, specie in termini di utensili, e può lavorare i materiali più disparati fino a 25 mm di spessore.

“E’ motivo di orgoglio annoverare aziende come Serigrafia 76 tra i clienti italiani di Zund più fedeli e soddisfatti. Quasi sempre sono infatti le applicazioni industriali più verticali e di nicchia a mettere a dura prova la precisione, la resistenza e l’affidabilità di medio/lungo termine dei macchinari” – afferma Gianluca Bondioli, Responsabile commerciale di ZundLAB, – “Riscontri tanto positivi e il rinnovo continuo della fiducia nel marchio Zund e nel nostro team ci danno l’energia per proseguire nel cammino congiunto che abbiamo intrapreso con i principali player dell’industria del Made in Italy”.

fonte Comunicato Stampa

La Settimana Grafica

Iscriviti alla Settimana Grafica

Rimani aggiornato su tutto quello che accade nelle Arti Grafiche e nella comunicazione, iscriviti ora alla nostra newsletter settimanale.


ai sensi dell'art. 13 Reg. UE 2016/679 e acconsento al trattamento dei dati personali

Rispondi