Sciopero dei lavoratori di Infoprint Solutions

Nel settembre di quest’anno InfoPrint Solutions Italia ha aperto una procedura di licenziamento collettivo a fronte di un esubero di 42 dipendenti su 67 (62.5% forza lavoro attiva); che prevederebbe la chiusura della sede di Roma e il dimezzamento di quella di Milano. Oggi i dipendenti scioperano per 4 ore.

Nel 2007 nacque InfoPrint Solutions da una cessione di ramo d’azienda di IBM costituendo una joint venture con RICOH (IBM 49% Ricoh 51%), nel 2010 l’azienda “venne acquisita al 100% da Ricoh(Acquisizione Ricoh)”:https://www.draft.it/cms/Contenuti/completata-l-acquisizione-di-infoprint-solutions-company-da-parte-di-ricoh e nell’aprile di quest’anno la casa madre giapponese annunciò la costituzione di una nuova divisione avanzando l’ipotesi dell’integrazione di Infoprint.

Nel settembre di quest’anno InfoPrint Solutions Italia ha aperto una procedura di licenziamento collettivo a fronte di un esubero di 42 dipendenti su 67 (62.5% forza lavoro attiva); che prevederebbe la chiusura della sede di Roma e il dimezzamento di quella di Milano.

Questa è la causa dello sciopero di quattro ore indetto oggi dalla Fiom, l’assemblea dei lavoratori ha infatti ritenuto sconsiderato l’atteggiamento dell’azienda che si rifiuta di ricorrere, in un momento di crisi come questo, ad ammortizzatori sociali come i contratti di solidarietà o la cassa integrazione, che potrebbero scongiurare i licenziamenti.

I lavoratori avanzano a Ricoh la richiesta di portare a termine il preannunciato processo di integrazione, con la finalità di ricollocare al proprio interno i lavoratori e le lavoratrici di Infoprint Solutions.
Il 14 ottobre si terrà un ulteriore incontro con le sigle sindacali.


AmazonCommercial - Mascherine FFP2 certificate CE, filtraggio al 94% (confezione da 10)
  • Con certificazione CE da parte di un organismo notificato UE (numero 0099) che garantisce il rispetto degli standard europei di salute, sicurezza e protezione ambientale; confezionate in modo igienico per ulteriore sicurezza
  • Testate e approvate secondo gli standard FFP2 con un efficiente tasso di filtraggio superiore al 94%, intrappolano le particelle di dimensioni inferiori a 0,1 micron, inclusi i patogeni batterici
  • Design ad alta resistenza alla polvere, ideali da utilizzare a casa, al lavoro o all’esterno, proteggono da nebbia, foschia, tubi di scappamento delle auto, fumo passivo e altro
  • Realizzate con materiali di prima qualità, inclusi elastici delicati che non sfregano né irritano, possono essere facilmente appese al collo quando non si utilizzano. Create tenendo bene a mente sia la protezione che il comfort, grazie alla forma sagomata riducono la pressione sul viso
  • Il materiale morbido ed elastico intorno ai bordi delle mascherine aderisce al viso per impedire l’entrata di polvere, mentre i filtri stratificati in cotone ti permettono di respirare normalmente anche in ambienti caldi e umidi

Related Posts