Regno Unito: si vendono più E-Book che libri stampati

A due anni dall’introduzione di Kindle nel Regno Unito, le vendite di libri elettronici hanno segnato un punto di svolta: per la prima volta gli e-book sono più venduti dei libri cartacei. Finora nel 2012 per ogni 100 libri stampati venduti, Amazon.co.uk ha venduto 114 libri Kindle.

A maggio dello scorso anno sull’Amazon Britannico, le vendite dei libri per l’e-book reader Kindle avevano superato quelle dei consueti libri a copertina rigida di un tasso superiore del 2 a 1.
A due anni dall’introduzione di Kindle nel Regno Unito, le vendite di libri elettronici hanno segnato un punto di svolta: per la prima volta gli e-book sono più venduti dei libri cartacei. “I clienti nel Regno Unito stanno ora scegliendo libri Kindle più spesso dei libri stampati, anche se la nostra attività di stampa continua a crescere. Abbiamo raggiunto questa pietra miliare negli Stati Uniti meno di quattro anni dopo l’introduzione di Kindle, quindi raggiungerla solo due anni dopo in UK è un risultato notevole e mostra quanto velocemente i lettori del Regno Unito stanno abbracciando Kindle”, queste le parole di Jorrit Van der Meulen, vice presidente, Kindle UE.
Finora nel 2012 per ogni 100 libri stampati venduti, Amazon.co.uk ha venduto 114 libri Kindle.

Related Posts