Pubblicità sulla stampa: un tonfo del 6%

Deciso calo degli investimenti pubblicitari quello registrato dall’Osservatorio Stampa FCP e relativo al periodo gennaio-settembre 2015: i dati diffusi dall’osservatorio hanno portato alla luce un calo complessivo del 6%; la stampa quotidiana addirittura – 7%.

Dall’analisi emerge che per singole tipologie si registrano solo cali percentuali, gli investitori pubblicitari da gennaio ad oggi hanno quindi snobbato gli spazi pubblicitari di tipo commerciale (- 9,7% a fatturato), la commerciale locale (- 7,6%), di servizio con – 1,5% e rubricata negativa per 3,3 punti percentuali.

In totale i periodici hanno registrato un calo di investimenti pubblicitari del 3,9% così come i settimanali, a fatturato, i mensili hanno invece registrato – 4,2%.

fatturatistampa2015

Rispondi