ProStream 1800, la nuova stampante Canon inkjet ad alimentazione continua

Canon ProStream 1800

Canon ha presentato la nuova stampante a getto d’inchiostro ProStream 1800, ultima nata della serie ProStream la macchina è stata progettata per offrire ancora più opportunità creative al settore della stampa commerciale. Con una velocità pari a 133 m/min (il 66% più veloce del modello ProStream 1000), ProStream 1800 è in grado di stampare fino a 107.500 immagini A4 o 11.300 fogli B2 4/4 all’ora, mantenendo un’eccellente qualità di stampa.

Gli stampatori commerciali possono ampliare la propria offerta trasferendo lavori con volumi maggiori dall’offset al getto d’inchiostro digitale. Ciò permette di aumentare i volumi di produzione, velocizzare i tempi di consegna e incrementare le opportunità di business per una vasta gamma di applicazioni, tra cui direct mail, libri, cataloghi e riviste di elevata qualità.

ProStream 1800 offre una elevata qualità di stampa su una vasta gamma di supporti, tra cui la carta patinata offset standard, non patinata e carta a getto d’inchiostro ottimizzata da 40 g a 300 g.

Canon ProStream 1800

È possibile stampare da una larghezza fino a 556 mm e 1.524 mm di lunghezza. Per passare a formati di lunghezze diverse non è necessario interrompere la produzione, garantendo un flusso di lavoro senza soluzione di continuità, flessibilità e facilità d’uso.

Il sistema di asciugatura ad aria della nuova stampante asciuga tutti i lavori in modo uniforme, permettendo di stampare efficacemente su diverse tipologie di carta e garantendo un’elevata qualità. Non venendo a contatto diretto con la carta, il sistema protegge l’immagine di stampa per garantire un risultato ottimale e preservare la lucentezza e la superficie della carta.

L’Intelligenza Artificiale integrata nel sensore esegue la regolazione continua del sistema di asciugatura durante la fase di stampa, garantendo la massima qualità. Sia che si tratti della stampa di un libro di moda o di una raffinata comunicazione commerciale, il risultato sarà sorprendente, il tutto con un valore aggiunto: il mantenimento di una temperatura ottimale della bobina, con conseguente riduzione di consumo energetico.

ProStream 1800 utilizza testine di stampa piezoelettriche drop-on-demand da 1.200 dpi e inchiostri pigmentati polimerici proprietari con tecnologia Canon ColorGrip per garantire la piena coerenza del colore. Il sistema Inline Quality Control di Canon, connesso a un sistema di telecamere ad alte prestazioni, garantisce un controllo automatico della qualità, in modo che gli operatori possano dedicare meno tempo a questa attività.

Canon ProStream 1800

 

 

“In Canon condividiamo la passione dei nostri clienti per la stampa, per questo ci prefiggiamo l’obiettivo di supportare la loro creatività, puntando all’evoluzione continua della nostra tecnologia affinché sia possibile adattarsi alle mutevoli esigenze del mercato” ha commentato Peter Wolff, Vice President, Production Printing Products, EMEA Commercial Printing, Canon Europe. “Con il lancio della nuova ProStream 1800, supportiamo i clienti che desiderano aumentare i volumi di produzione senza compromettere la qualità o la velocità. Questa nuova stampante non è altro che la naturale evoluzione della rinomata tecnologia ProStream lanciata nel 2017 che oggi conta 30 unità installate, e che ci permette di rispondere alle esigenze di tutti i nostri clienti.”

La nuova ProStream 1800 può essere provata presso il Customer Experience Center di Poing, in Germania o con una demo virtuale.