Pirelli HangarBicocca: nuovi orari e visite interattive

Pirelli HangarBicocca - I sette palazzi celesti

Dal 19 giugno, Pirelli HangarBicocca sarà aperto anche il venerdì, offrendo al suo pubblico maggiori possibilità di visita. Venerdì, Sabato e Domenica sono i giorni in cui sarà possibile visitare, dalle 10.30 alle 20.30 e sempre a ingresso gratuito, le mostre “….the Illuminating Gas” di Cerith Wyn Evans (Llanelli, Galles, Regno Unito, 1958), “the eye, the eye and the ear” di Trisha Baga (Venice, Florida, 1985) e l’installazione permanente de I Sette Palazzi Celesti 2004-2015 di Anselm Kiefer (Donaueschingen, Germania, 1945).

Da venerdì 26 giugno i visitatori potranno inoltre fruire, all’interno degli spazi di Pirelli HangarBicocca, di una nuova modalità di visita che garantisce la massima sicurezza e al tempo stesso preserva una trasmissione di contenuti basata sul dialogo e sull’interazione. Grazie ai propri smartphone o tablet e i propri auricolari, i partecipanti potranno seguire i mediatori culturali in un percorso attraverso le opere d’arte e approfondire i temi delle mostre e dell’installazione permanente.

In questo periodo di sospensione dei laboratori all’interno della Kids Room, numerose sono le proposte online per bambini: laboratori settimanali in live streaming realizzati dagli arts tutor e condotti digitalmente, grazie al supporto della Street View di Google Arts & Culture, per un’esperienza immersiva anche da casa.

Gli ingressi in Pirelli HangarBicocca restano contingentati nella quantità e nella frequenza e separati per ingresso e uscita per evitare assembramenti, ma non è necessaria la prenotazione. Sono online e collocate in loco le linee guida per i visitatori.

Di seguito il calendario delle mostre in corso, aperte dal venerdì alla domenica dalle ore 10.30 alle ore 20.30. La chiusura estiva è prevista dal 27 luglio al 10 settembre.

  • Cerith Wyn Evans, “…the Illuminating Gas”, a cura di Roberta Tenconi e Vicente Todolí. Spazio Navate, fino al 26 luglio 2020
  • Trisha Baga, “the eye, the eye and the ear”, a cura di Lucia Aspesi e Fiammetta Griccioli. Spazio Shed, fino al 10 gennaio 2021