Piccoli designer al lavoro

Poco tempo fa l’Assessorato al Turismo della Provincia di Sondrio in collaborazione con il Consorzio Turistico Provinciale di Sondrio aveva indetto il concorso “DISEGNA IL CASCO DI GIORGIO ROCCA”: gli artisti chiamati a realizzare i bozzetti per il casco sono stati gli alunni delle quinte classi della scuola primaria e delle scuole secondarie di 1° grado della Provincia di Sondrio.

Non è propriamente una notizia da draft, ma per concludere la settimana queste notizie fanno sorridere ed al tempo stesso tenerezza.

Poco tempo fa l’Assessorato al Turismo della Provincia di Sondrio in collaborazione con il Consorzio Turistico Provinciale di Sondrio aveva indetto il concorso “DISEGNA IL CASCO DI GIORGIO ROCCA”: gli artisti chiamati a realizzare i bozzetti per il casco sono stati gli alunni delle quinte classi della scuola primaria e delle scuole secondarie di 1° grado della Provincia di Sondrio.

Nei giorni scorsi la giuria, composta dal Presidente della Provincia di Sondrio, dall’Assessore al Turismo, dal dirigente del CSA, dal Consigliere Provinciale Mario Bellero e dai giornalisti Fabio Bordighi e Daniela Lucchini, ha esaminato tutti i disegni pervenuti.

Un lavoro non semplice per l’alto numero degli elaborati grafici e per la fantasia e l’accuratezza nella realizzazione.

Il vincitore è risultato *Nathan Lisignoli* dell’Istituto Bertacchi di Chiavenna che avrà la soddisfazione di vedere il suo disegno serigrafato sul casco che Rocca indosserà a Lenzerheide, in Svizzera, domenica 18 marzo per le SuperFinals di Coppa del Mondo.

Per i classificati dal 2° al 10° posto ci sarà la possibilità di trascorrere una giornata con Giorgio Rocca nella sua Valtellina, pranzando con lui e facendosi svelare i segreti per diventare un campione. Per i classificati dal 11° al 30° posto il premio sarà il cappellino ufficiale della Fisi autografato da Giorgio Rocca.

Com’è noto lo sciatore valtellinese è reduce da un’operazione al ginocchio perciò non sarà al cancelletto di partenza dello Slalom di Lenzerheide bensì a bordo pista in compagnia del vincitore del concorso che si godrà le gare con il grande Giorgio.

La premiazione ufficiale del vincitore e dei primi 30 classificati si terrà il 22 marzo, alle ore 16.00, presso la sede dell’Unione Artigiani di Sondrio, alla presenza dello stesso Giorgio Rocca, del Presidente Fiorello Provera, dell’Assessore Maurizio Del Tenno e di tutti i membri della Giuria. Nell’occasione sarà inaugurata la mostra di tutti i disegni che hanno partecipato al Concorso che si potrà visitare fino a metà aprile.

“Non ci aspettavamo una partecipazione così massiccia – spiega l’assessore Maurizio Del Tenno – anche perché la scadenza delle SuperFinals di Coppa del Mondo ci imponeva tempi strettissimi, e invece i ragazzi ci hanno inviato dei bellissimi disegni confermando la vena artistica dei valtellinesi e valchiavennaschi e il grande affetto che tutti nutrono per il nostro campione”.

“E’ stata una iniziativa di grande successo quella promossa dalla Valtellina, – dichiara Giorgio Rocca – quando ho saputo che erano arrivati più di 1000 disegni non ci volevo credere. Mi fa molto piacere sapere che ho ispirato la fantasia creativa dei miei piccoli tifosi. Dopo la premiazione di domenica a Lenzerheide il casco con il disegno vincitore, serigrafato dal mio sponsor Alpina, verrà messo all’asta in internet e il ricavato verrà interamente devoluto in beneficenza”.

Related Posts