Operazione di spicco nel packaging farmaceutico

packaging farmaceutico

Dalla cessione della maggioranza di Tiposervice alla bolognese Renografica nasce un nuovo polo al servizio dell’industria farmaceutica, che integra i prodotti cartotecnici di Renografica, conformi ai più severi standard di qualità e sicurezza richiesti dai settori di riferimento, con i foglietti illustrativi di Tiposervice, da trent’anni sinonimo di eccellenza e servizio.

È del 10 giugno l’annuncio ufficiale della firma dell’accordo per la creazione di un gruppo industriale che, ai nastri di partenza supera i 15 milioni di euro fatturato con 76 dipendenti, opererà in tre stabilimenti produttivi: i due di Renografica specializzati nel packaging farmaceutico a Bologna e Valjevo (RS), e quello di Tiposervice, a Calenzano (FI).

“Per i nostri progetti di sviluppo l’acquisizione di Tiposervice ha una portata strategica” – dichiara il Presidente di Renografica. “Tiposervice è un’azienda solida, con una buona reputazione di serietà e affidabilità, in cui intendiamo investire nell’ammodernamento degli impianti e della struttura per svilupparne appieno le potenzialità. E soprattutto, possiede un grande capitale umano di competenze tecniche e professionali, e una gestione improntata ai nostri stessi valori di affidabilità e responsabilità verso tutti gli stakeholder che influenzano i mercati di riferimento a cominciare dai clienti, dai fornitori e dai nostri stessi collaboratori”.

“Unendo le forze e le risorse si aprono nuove opportunità di sviluppo sia sul piano commerciale che organizzativo, ponendo le premesse per un balzo in avanti sul mercato. La nuova struttura ha le carte in regola per affermarsi come interlocutore non solo delle piccole e medie imprese del pharma e dell’healthcare, ma anche dei gruppi più grandi, che necessitano di fornitori con capacità produttive e di servizio adeguate alle loro specifiche esigenze” per il packaging farmaceutico.