Olimpiadi della Stampa

Le Olimpiadi della Stampa: si sfideranno tutte le scuole grafiche nazionali

Con lo slogan “porta l’oro alla tua scuola”, ARGI col supporto di ENIPG (Ente Nazionale per l’istruzione Professionale Grafica), arrivano le Olimpiadi della Stampa: l’iniziativa coinvolgerà gli studenti dei Centri di Formazione Professionale, degli Istituti Professionali e degli Istituti Tecnici di indirizzo Grafico, Comunicazione, New-Media in una competizione che mette alla prova le loro conoscenze di Attualità, Tecnologia, Pratica grafica e stampa e Abilità creativa.

Il progetto Olimpiadi della Stampa è nato per valorizzare i giovani talenti che studiano Grafica e Comunicazione e per promuovere l’efficacia della stampa nel marketing multicanale. Con le Olimpiadi della Stampa le aziende dell’Industria Grafica intendono dare il proprio supporto al grande impegno che scuole grafiche, professori e direttori stanno facendo per mantenere alto il livello di interesse verso le professioni legate al mondo della stampa e alta la professionalità e l’innovazione nella didattica.

Le Olimpiadi si svolgeranno in una unica tornata che prevede due giorni di competizione, il 20 e 21 maggio 2017. Le scuole saranno rappresentate da squadre composte da 5 alunni ciascuna, che si sfideranno per determinare il 1°, 2° e 3° posto. La giuria sarà composta da esperti di settore e da uomini della comunicazione, ed interagirà con i concorrenti durante la gara. Alle scuole finaliste andranno buoni acquisto per dotazioni scolastiche.

ARGI da tempo si impegna per promuovere, direttamente o tramite le azioni dei singoli soci, iniziative e progetti che siano di supporto alle scuole grafiche e professionali, con l’obiettivo di affiancare il grande impegno che professori e direttori stanno profondendo per mantenere un alto livello di interesse verso professioni collegate al mondo della stampa e una alta professionalità e innovazione nella didattica.

ADVERTISING

L'ARTICOLO CONTINUA SOTTO

Molte le aziende che hanno già condiviso lo spirito del progetto, ma ARGI desidera coinvolgere in questa iniziativa chiunque abbia a cuore la formazione giovanile e il mercato delle arti grafiche e per questo motivo ha aperto la possibilità di supportare l’iniziativa a tutti.

Tramite il portale www.olimpiadidellastampa.it è infatti possibile contribuire all’iniziativa, anche privatamente.

Related Posts