In arrivo Il nuovo iMac. In foto l'Apple Display XDR

Il nuovo iMac avrà un display “davvero grande”, più grande dell’attuale modello da 27 pollici

Il noto leaker l0vetodream ha svelato che il prossimo redesign dell’iMac sarà caratterizzata da un display ancora più grande dell’attuale linea: un modello da 21,5 pollici e un modello da 27 pollici. Il leaker suggerisce che il nuovo iMac sarà caratterizzato da un display che sarà il più grande di Apple, superando così i 27 pollici. Forse Apple sta cercando di abbinare l’Apple Pro Display XDR e creare una macchina all-in-one da 32 pollici? Il nuovo iMac dovrebbe essere caratterizzato da una riprogettazione radicale, dato che l’attuale design industriale risale a quasi otto anni fa con cornici dello schermo estremamente grandi e uno chassis smussato. Il nuovo iMac dovrebbe prendere spunti di design dall’estetica dell’iPad Pro 2018 con cornici ridotte e lati più piatti. A gennaio, Bloomberg ha detto che l’iMac avrà un aspetto simile al Pro Display XDR.

Abbiamo sentito voci persistenti che il piccolo iMac da 21,5 pollici otterrà il suo schermo aggiornato a 24 pollici come parte della riprogettazione, con il risultato di una macchina che è circa la stessa dimensione fisica dell’iMac attuale grazie al presunto restringimento della lunetta del display. (Apple ha effettivamente fatto iMac da 24 pollici più di un decennio fa, prima che l’iMac passasse a un involucro di alluminio).

Il tweet di l0vetodream oggi suggerisce che il computer di fascia alta otterrà anche un aumento delle dimensioni dello schermo, superando l’attuale dimensione di 27 pollici. Ricordiamoci però che l’Apple Cinema Display è stato venduto in una dimensione di 30 pollici, quindi è un potenziale percorso già affrontato, così come lo schermo da 32 pollici che si trova nel Pro Display XDR.

La nuova linea dovrebbe debuttare nei prossimi mesi, con un chip Apple Silicon di nuova generazione.


AmazonCommercial - Mascherine FFP2 certificate CE, filtraggio al 94% (confezione da 10)
  • Con certificazione CE da parte di un organismo notificato UE (numero 0099) che garantisce il rispetto degli standard europei di salute, sicurezza e protezione ambientale; confezionate in modo igienico per ulteriore sicurezza
  • Testate e approvate secondo gli standard FFP2 con un efficiente tasso di filtraggio superiore al 94%, intrappolano le particelle di dimensioni inferiori a 0,1 micron, inclusi i patogeni batterici
  • Design ad alta resistenza alla polvere, ideali da utilizzare a casa, al lavoro o all’esterno, proteggono da nebbia, foschia, tubi di scappamento delle auto, fumo passivo e altro
  • Realizzate con materiali di prima qualità, inclusi elastici delicati che non sfregano né irritano, possono essere facilmente appese al collo quando non si utilizzano. Create tenendo bene a mente sia la protezione che il comfort, grazie alla forma sagomata riducono la pressione sul viso
  • Il materiale morbido ed elastico intorno ai bordi delle mascherine aderisce al viso per impedire l’entrata di polvere, mentre i filtri stratificati in cotone ti permettono di respirare normalmente anche in ambienti caldi e umidi

Related Posts