Dentro la foresta: in mostra le illustrazioni di Chiara Dattola

Cosa succede quando si cresce in mezzo ai boschi? «Succede che il bosco cresce dentro e diventa un mondo.
Un mondo con regole sue e creature fantastiche, arcaiche, ancestrali, che masticano muschio, creature nascoste e non, curiose esse stesse di scorgere l’impavido visitatore. Il tempo qui scorre echeggiando attraverso le fronde degli alberi e le gole delle montagne, sulle ali dei venti che soffiano, attraverso la polvere ed i pollini, vibrando e strisciando, ticchettando con le gocce di rugiada. E l’aria che si respira sa di vite passate e risuona con voce di tamburo.»

dattola1

Con la mostra “Dentro la foresta”, l’artista-illustratrice Chiara Dattola, tende una mano a tutti coloro che non hanno paura di addentrarsi dentro a questo mondo singolare di ombre nere fatte di inchiostro. In questa esposizione, che si terrà presso la sede milanese della Galleria “Il Vicolo”, saranno presenti una ventina di chine dell’autrice, accompagnate da alcuni collages e due tele, nonché da due sculture progettate dall’autrice e realizzate da LaFucinaCreativa di Milano.

Introdurranno l’esposizione un testo dell’illustratore Alessandro Gottardo (Shout) e dello studioso di illustrazione e giornalista Ferruccio Giromini.

La trentottene Chiara Dattola vive e lavora a Milano dove si confronta principalmente col mondo dell’editoria. Dattola vanta collaborazioni con magazines e quotidiani, agenzie di comunicazione e pubblicità, nonché con case editrici per ragazzi e non, italiane e straniere. Fra le sue collaborazioni più importanti spiccano quelle con Le Monde, Monocle, Les Echos, Internazionale, Philip Morris, Messaggerie libri, Corriere della Sera, Sole24Ore, Plansponsor, Les Editions du Ricochet, Les Editions du Rouergue, Yeowon media, Montessori Korea, edizioni Panini.

Dal 2007 è docente di illustrazione all’Istituto Europeo di Design di Milano.

Rispondi