Milton Glaser: il graphic designer del “I ♥ NY” è morto all’età di 91 anni

Milton Glaser

È morto a 91 anni Milton Glaser, il creatore dell’iconica scritta ‘I love NY’, con il cuore al posto del verbo ‘amo’.

Il logo fu inventato nel 1977 per promuovere il turismo a New York, all’epoca preda della criminalità e di una crisi economica, e divenne subito molto popolare in tutto il mondo tanto da essere considerato il più riprodotto ed imitato della storia. Della scritta Glaser una volta disse di essere “sbalordito per quello che è successo a quella piccola, semplice idea”.

Nel 1974 fondò lo studio Milton Glaser, Inc autore tra gli altri del design del New York Magazine (di cui era cofondatore); l’enorme pittura murale negli Edifici Federali (New Federal Office Building, 1974) a Indianapolis; il parco di divertimento Sesame Place in Pennsylvania; la grafica dei ristoranti al World Trade Center.

Dopo l’11 settembre uscì una versione speciale dell’iconico logo con la scritta: “I love NY even more”.

Il grafico fu anche l’autore di un famoso poster di Bob Dylan con i capelli psichedelici basato su un autoritratto di Marcel Duchamp ed è stato cofondatore di una rivista.

Nel 2009, il presidente degli Stati Uniti, Barack Obama, gli ha consegnato la National Medal of Arts, per il suo eccezionale contributo allo sviluppo dell’arte grafica.

 

Milton Glaser dice la sua sul brand Firenze