Il microcredito Lombardo: sostegno alle Start-up per la crescita Imprenditoriale

Il microcredito Lombardo: sostegno alle Start-up per la crescita Imprenditoriale

Il microcredito Lombardo: sostegno alle Start-up per la crescita Imprenditoriale

Regione Lombardia ha attivato una misura di sostegno cruciale per le nuove imprese: il “Microcredito.” Inserito nel quadro del Programma Regionale FESR 2021-20271, questo strumento finanziario europeo è progettato per agevolare la nascita e lo sviluppo delle start-up, coinvolgendo direttamente gli Operatori di microcredito.

Dotazione finanziaria e destinatari

Con una dotazione di 24 milioni di euro, provenienti anche dal PR FESR 2021-2027 della Regione Lombardia, il microcredito è destinato alle Piccole e Medie Imprese (PMI) e ai lavoratori autonomi con partita IVA attivi da massimo 5 anni in Lombardia. I beneficiari devono essere in possesso di una delibera di finanziamento da parte di uno degli Operatori di microcredito convenzionati.

Caratteristiche dell’agevolazione per il microcredito

L’agevolazione prevede un finanziamento regionale a tasso nominale zero, combinato con un finanziamento concesso a condizioni di mercato da un Operatore di microcredito. Questi contributi coprono il 100% delle spese ammissibili, con un importo massimo agevolabile che varia tra 15.000 e 75.000 euro, elevabile a 100.000 euro per le società a responsabilità limitata.

Modalità di rimborso e tassi di interesse

Il finanziamento regionale, pari al 40% delle spese ammissibili, ha una durata tra 8 e 10 semestri, con rimborso a rate semestrali e tasso fisso al 0%. L’Operatore di microcredito contribuisce con il 60% delle spese ammissibili, con un tasso fisso massimo del 9%.

ADVERTISING

L'ARTICOLO CONTINUA SOTTO

Il tasso di interesse complessivo è determinato dalla media ponderata tra il tasso regionale (0%) e il tasso dell’Operatore di microcredito sulla propria quota di finanziamento. È importante notare che questa agevolazione rientra nel regime “de minimis.”

Cosa finanzia il microcredito?

Finanzia progetti di avvio o sviluppo di un’attività d’impresa, con investimenti compresi tra 15.000 e 75.000 euro (o fino a 100.000 euro per società a responsabilità limitata). Le spese ammissibili includono l’acquisto di beni strumentali, software, consulenze specialistiche e altre spese funzionali all’avvio d’impresa.

Come Presentare la Domanda

Le domande devono essere presentate tramite il portale Bandi e Servizi dagli Operatori di microcredito a partire dal 15 gennaio 2024, seguendo una procedura “valutativa a sportello.” È possibile presentare ulteriori domande fino al raggiungimento del 10% dell’importo della dotazione finanziaria, senza alcun impegno finanziario da parte della Regione Lombardia.

Il Microcredito Lombardo si configura come un catalizzatore essenziale per le nuove imprese, offrendo sostegno finanziario mirato e contribuendo alla crescita economica della regione.

  1. PR Lombardia FESR 2021-2027 ↩︎
Related Posts
Grafico Freelance
Leggi di più

Massimizza le tue vendite come grafico freelance

Scopri come massimizzare le tue vendite come grafico freelance. Con quattro passi fondamentali, impara a identificare il tuo pubblico di riferimento, comunicare il valore del tuo lavoro, costruire una presenza online solida e sviluppare relazioni di fiducia. Ottieni nuovi clienti in modo efficace e fai crescere il tuo business come professionista della grafica.