Meno acqua per l'inkjet, maggiore redditività

Facendo leva sulla propria tecnologia proprietaria a inchiostro solido, Xerox presenta il nuovo sistema inkjet di produzione “waterless” (privo di acqua) ad alta velocità, primo al mondo nel suo genere, che promette una qualità d’immagine eccellente, anche su carta a basso costo, sulle stampanti utilizzate in produzioni ad alto volume ed elevato valore aggiunto.

“Il nuovo sistema Xerox Production Inkjet abbatte le barriere di costo, qualità e affidabilità, tipicamente riscontrabili nelle produzioni di stampa di grandi dimensioni”, ha osservato Eric Armour, Presidente del Graphic Communications Business Group di Xerox. “I fornitori possono ora allentare l’attenzione sinora dedicata ai processi di stampa, concentrandosi invece sulla vendita di applicazioni, vero motore del loro business, grazie al potenziale tecnologico di Xerox che li supporta in nuove opportunità”.

Xerox ha messo a punto una formulazione brevettata granulare basata su resina, che permette di rispondere alle più svariate esigenze dei clienti, tipiche di un mercato come quello della produzione ad alta velocità. Vantaggio principale è l’eliminazione dell’acqua, grazie al quale è possibile stampare a colori vivaci e omogenei anche su carte a basso costo, evitando che l’inchiostro trapassi il foglio di carta.
Le pagine possono essere prodotte con rapidità e affidabilità, con una conseguente ottimizzazione di costi e risorse. Inoltre, essendo le tirature realizzate on-demand, il sistema elimina il bisogno di immagazzinare materiale prestampato. La formulazione dell’inchiostro consente infine il processo di de-inking del documento, difficilmente ottenibile con altre tipologie di inchiostri.

Il sistema Xerox Production Inkjet è in grado di produrre fino a 2.050 immagini al minuto in formato A4 2-up ,fronte/retro o 152 metri al minuto – per la massima resa economica di lavori che in un mercato globale come quello della stampa digitale,del valore di 100 miliardi di dollari, comprendono ad esempio applicazioni publishing, trans promozionali e di direct marketing personalizzato .

Il primo cliente che sta testando la nuova tecnologia è stato in grado di generare fatturato entro poche settimane dall’installazione; altre implementazioni sono attese per la seconda metà dell’anno.

Il sistema è stato sviluppato attingendo a oltre 2.000 brevetti, che hanno permesso di realizzare: un solido design della testina di stampa, capace di controllare con grande precisione ogni singolo punto; una barra di scansione intelligente, che verifica miliardi di gocce di inchiostro affinché si posizionino esattamente dove è necessario; inchiostri di produzione che non trapassano la carta.

Il sistema Xerox Production Inkjet è stato recentemente presentato in occasione degli Hunkeler Innovationdays 2011 a Lucerna.

Rispondi