La nuova InfoPrint 5000

InfoPrint Solutions Company, la neonata joint venture tra Ricoh e IBM, ha annunciato la disponibilità sul mercato Europeo della nuova stampante di produzione a colori InfoPrint 5000. Questa nuova stampante a rullo continuo offre ad aziende e stampatori commerciali la possibilità di produrre volumi elevati di documenti personalizzati a colori quali rendiconti, materiale marketing, libri e invii di direct mailing.

La tecnologia innovativa incorporata nella stampante *InfoPrint 5000* permette di produrre output a colori con dati variabili a livelli di velocità, qualità e prezzo che non hanno riscontro nel settore. Grazie al sofisticato controller multi-computer IBM di InfoPrint Solutions, la stampante a colori InfoPrint 5000 schiude nuove opportunità di accrescere l’impatto del messaging basato su dati variabili. Nel settore TransPromo (Transactional Promotional print), in cui i documenti relativi alle transazioni – come gli estratti conto delle carte di credito – incorporano informazioni marketing personalizzate, la stampante InfoPrint 5000 è in grado di accrescere significativamente il valore intrinseco di ogni singolo documento migliorando la fidelizzazione e le percentuali di risposta del cliente.

InfoPrint Solutions è l’unico provider di soluzioni per la stampa a offrire un’unica architettura di controllo estensibile sull’intera gamma di sistemi di produzione monocromatici e a colori. Questa caratteristica, ad esempio, offre agli attuali clienti InfoPrint 4100 la possibilità di sviluppare e utilizzare applicazioni a colori sul sistema InfoPrint 4100 utilizzando 256 livelli di grigio per poi trasferirle al momento opportuno sulla stampante InfoPrint 5000 senza alcuna necessità di modifiche.

“Fino a oggi i clienti erano costretti a scegliere tra sistemi a colori per arti grafiche caratterizzati da alta qualità, bassa velocità e costo elevato o piattaforme di produzione a colori ad alta velocità, costo inferiore ma qualità più bassa”, ha sottolineato Dermot O’Loughlin, General Manager EMEA di InfoPrint Solutions. “La nuova stampante InfoPrint 5000 supera le limitazioni delle alternative esistenti in commercio offrendo nuove e convenienti opportunità per implementare la produzione di documenti TransPromo o per migrare la stampa offset verso il digitale”.

La stampante InfoPrint 5000 utilizza un’innovativa tecnologia inkjet piezoelettrica drop-on-demand con inchiostri ad acqua basati su pigmenti, che offre un’alta resistenza allo sbiadimento e alle sbavature anche con le normali carte per stampa digitale. All’eccellente qualità di stampa inkjet contribuisce anche il particolare rullo di carta. Il sistema incorpora un potente controller multi-computer IBM, compatibile inizialmente con i formati PostScript e PDF.

I clienti hanno l’opportunità di installare il sistema InfoPrint ProcessDirector dedicato agli ambienti di stampa di produzione ad alta velocità, una soluzione rilasciata di recente e che permette di automatizzare numerosi task manuali. Il sistema InfoPrint ProcessDirector ottimizza la gestione degli ambienti di output aiutando i clienti a ridurre i costi, migliorare la qualità e reagire trasparentemente ai cambiamenti nei processi.

La stampante “InfoPrint 5000”:http://www.infoprintsolutionscompany.com/internet/wwsites.nsf/vwwebpublished/infoprintcolorhome_us è disponibile in configurazione di stampa su un lato solo oppure fronte/retro. Il sistema offre una velocità di stampa fino a 64 metri/minuto o 862 impressioni/minuto fronte/retro a colori in formato A4 (916 impressioni/minuto in formato lettera). La stampante offre anche un’elevata qualità di stampa grazie a una risoluzione di 720×360 dpi (dots per inch).

InfoPrint Solutions prevede per il futuro di migliorare i sistemi InfoPrint grazie all’integrazione delle proprie tecnologie per controller e server AFP, delle innovazioni promosse dall’AFP Color Consortium (AFPCC), e del proprio portafoglio di soluzioni per il workflow.

Related Posts