La nuova campagna Penguin Classics è perfetta

Sono affissi nella Tube di Londra e questi manifesti sono parte della geniale e brillante campagna di Penguin Classics dedicata al rapporto “fisico” e all’amore totale da parte dei lettori per i grandi classici.

Proprio questi, quelli dei lettori sono stati fotografati da Lol Keegan nella campagna ideata da Sam Voulters, brand director della casa editrice britannica e dal designer Tom Etherington.

Libri consunti, consumati, rotti, tenuti insieme col nastro adesivo: un simbolo dell’amore per la lettura, rilettura, consumo smodato di opere letterarie leggendarie.

Una campagna che invita inoltre a cercare questi manifesti in tutto il Regno Unito e a condividere i classici con Penguin su Facebook e Twitter, usando l’hashtag #HappyReading.

C’è anche Carlo Rovelli, con La Repubblica di Platone.

La Settimana Grafica

Iscriviti alla Settimana Grafica

Rimani aggiornato su tutto quello che accade nelle Arti Grafiche e nella comunicazione, iscriviti ora alla nostra newsletter settimanale.


ai sensi dell'art. 13 Reg. UE 2016/679 e acconsento al trattamento dei dati personali

Rispondi