L'eco design di Giorgio Caporaso al Viscom 2012

Eleganti, raffinati e glamour, questi arredi e complementi di arredo, raccontano la personale ricerca di stile e di funzionalità che l’architetto e designer Giorgio Caporaso porta avanti da tempo nel campo dell’eco design.

Grande interesse a Parigi per le novità della Collezione Ecodesign “Giorgio Caporaso” presentate in anteprima a Maison & Object dal brand Lessmore. Le nuove soluzioni d’arredo che arricchiscono la Collezione Ecodesign “Giorgio Caporaso” sono state presentate contemporaneamente in anteprima alla fiera parigina Maison&Objet e al Macef di Milano, tanto è stato l’interesse che da oggi l’elegante e raffinato ecodesign è stato scelto anche da “Zund Italia”:https://www.draft.it/cms/Contenuti/zund-s3-in-anteprima-italiana-nello-zund-theatre per arredare ed allestire la propria area a “Viscom Boutique”:https://www.draft.it/cms/Contenuti/la-comunicazione-visiva-si-mette-in-mostra-a-milano, e per essere esposta all’interno del suo stand come importante case history di arredi e complementi di arredo ecosostenibili, all’interno del circuito Green Tail di “Viscom Italia 2012”:https://www.draft.it/cms/viscom2012.

Eleganti, raffinati e glamour, questi arredi e complementi di arredo, raccontano la personale ricerca di stile e di funzionalità che Giorgio Caporaso porta avanti da tempo nel campo dell’eco design, conferendo un particolare fascino anche a un materiale considerato tradizionalmente povero come il cartone. Tutte queste creazioni rispondono ai criteri del design sostenibile e fanno parte di un ventaglio di proposte insignite con importanti riconoscimenti e protagoniste di mostre d’arte e manifestazioni di settore.
Una collezione di prodotti accomunati da un design sostenibile, di particolare eleganza e con linee e forme distintive, una funzionalità semplice ma ricercata, con un’ etica attenta all’ambiente e al futuro. Giorgio Caporaso è da anni impegnato in una sua personale ricerca, che lo ha portato alla creazione di una collezione di oggetti d’arredo rispondenti ai criteri del design sostenibile basati sul concetto di modularità, trasformabilità e flessibilità, in modo da adattarsi ai continui mutamenti della vita contemporanea, anche attraverso una scelta responsabile di forma, funzione e materiali, con l’obiettivo di ottimizzarne utilizzo e durata.

Spirito green e anima high-tech, perché le proposte della Collezione Ecodesign “Giorgio Caporaso” di Lessmore, dice Matteo Redaelli AD della ditta Logics, sono realizzate con l’ausilio di una tecnologia all’avanguardia: i sistemi di precisione per taglio e finitura Zund, una tecnologia innovativa che garantisce qualità assoluta degli arredi prodotti.
Sostenibilità è anche trasformabilità, che permette a questi prodotti di rinnovarsi nel tempo, di non subire il trascorrere delle mode, di adattarsi e entrare in perfetta simbiosi con qualsiasi ambiente, situazione ed esigenza, grazie al vasto programma di personalizzazione.

Contaminazione e separazione: i sistemi della collezione “Giorgio Caporaso Ecodesign” permettono l’accostamento e la combinazione di diversi materiali, ma con un occhio attento alla sostenibilità ambientale, nei termini di manutenzione e di dismissione a fine vita del prodotto.
Il loro particolare sistema (design per elementi) permette di sostituire anche un singolo elemento mantenendone così la validità d’uso con costi contenuti di manutenzione. Inoltre tutti i materiali e finiture sono disassemblabili e possono essere facilmente separati nella fase di smaltimento differenziato o di riciclo.


AmazonCommercial - Mascherine FFP2 certificate CE, filtraggio al 94% (confezione da 10)
  • Con certificazione CE da parte di un organismo notificato UE (numero 0099) che garantisce il rispetto degli standard europei di salute, sicurezza e protezione ambientale; confezionate in modo igienico per ulteriore sicurezza
  • Testate e approvate secondo gli standard FFP2 con un efficiente tasso di filtraggio superiore al 94%, intrappolano le particelle di dimensioni inferiori a 0,1 micron, inclusi i patogeni batterici
  • Design ad alta resistenza alla polvere, ideali da utilizzare a casa, al lavoro o all’esterno, proteggono da nebbia, foschia, tubi di scappamento delle auto, fumo passivo e altro
  • Realizzate con materiali di prima qualità, inclusi elastici delicati che non sfregano né irritano, possono essere facilmente appese al collo quando non si utilizzano. Create tenendo bene a mente sia la protezione che il comfort, grazie alla forma sagomata riducono la pressione sul viso
  • Il materiale morbido ed elastico intorno ai bordi delle mascherine aderisce al viso per impedire l’entrata di polvere, mentre i filtri stratificati in cotone ti permettono di respirare normalmente anche in ambienti caldi e umidi

Related Posts
Milano Graphic Festival
Leggi di più

Milano Graphic Festival: dal 25 marzo

Tre giorni di mostre, workshop, talk e performance in tutta la città metropolitana a partire dagli hub di BASE Milano e Certosa Graphic Village in collaborazione con musei, scuole, archivi, studi, gallerie d’arte, librerie e importanti protagonisti del mondo del visual design.