Kindle Fire HDX. il tablet tutto nuovo di Amazon

Il nuovo Kindle Fire HDX dispone di uno schermo HDX da 7” o 8,9”, un processore quad-core da 2,2 GHz 3 volte più veloce e il doppio della memoria rispetto alla generazione precedente, 11 ore di durata della batteria e due altoparlanti stereo con audio Dolby Digital Plus.

Amazon annuncia che la terza generazione di Kindle Fire, la nuova famiglia Kindle Fire HDX: forte di uno schermo HDX il nuovo tablet unisce l’eccezionale risoluzione (1920×1200 a 323 ppi nella versione da 7”, 2560×1600 a 339 ppi in quella da 8,9”) alla perfetta riproduzione dei colori nello spazio sRGB, per riprodurre immagini e video in tutto il loro splendore. Il nuovo schermo dispone anche di un contrasto dinamico delle immagini, un algoritmo unico che regola ogni pixel in base alla luminosità dell’ambiente circostante per massimizzare il contrasto. Questo rende le immagini e i video chiari e nitidi in qualsiasi condizione di luce, anche all’aperto.

LA SETTIMANA GRAFICA
ISCRIVITI ORA!

I tablet Kindle Fire HDX sono i primi tablet con il più avanzato processore quad-core Snapdragon 800 e gli unici con processore con frequenza superiore a 2 GHz. Ogni core può girare a 2,2 GHz e inviare 28 miliardi di istruzioni al secondo, per una potenza di elaborazione 3 volte superiore rispetto a Kindle Fire HD, la generazione precedente.
Kindle Fire HDX raddoppia la RAM portandola a 2 GB, per lanciare le applicazioni e caricare i siti web più velocemente, facilitare il multi-tasking e garantire migliori prestazioni.

ADVERTISING

L'ARTICOLO CONTINUA SOTTO

Il nuovo motore grafico Adreno 330 di Kindle Fire HDX permette prestazioni grafiche 4 volte superiori rispetto al Kindle Fire HD della generazione precedente. La combinazione tra nuovo motore grafico, schermo HDX, processore quad-core e memoria da 2 GB permette ad esempio un’esperienza di gioco straordinaria in alta definizione.

Amazon ha integrato la superficie touch capacitiva direttamente nel vetro dello schermo di Fire HDX, per ottenere uno strato unico, più leggero rispetto al tipico schermo a doppio strato. Il telaio di Kindle Fire HDX 8,9” è composto da un unico pezzo nato da una lega di magnesio lavorato con una miscela di vetro e nylon. Questo guscio unibody è progettato con delle apposite aperture dedicate alle antenne in modo da massimizzare la potenza del segnale senza compromettere la solidità.
Il risultato è il più leggero tablet a grande schermo, pesa solo 374 g, il 34% in meno rispetto a Kindle Fire HD con grande schermo di generazione precedente.

Nonostante le alte prestazioni, la batteria di Fire HDX dura fino a 11 ore. In modalità lettura, Fire HDX spegne automaticamente la CPU e altri componenti di sistema non in uso e salva il testo visualizzato in una memoria dedicata a basso consumo, per aumentare l’autonomia della batteria fino a 17 ore.

ADVERTISING

L'ARTICOLO CONTINUA SOTTO

Sia Kindle Fire HDX 7” che Kindle Fire HDX 8,9” dispongono di videocamera frontale HD, per rimanere in contatto con amici e familiari su Skype. Kindle Fire HDX 8,9” dispone anche di una fotocamera posteriore da 8 megapixel, per foto in alta risoluzione e video HD da 1080p, flash LED, stabilizzatore delle immagini elettronico e obiettivo 5P con ampia apertura a f2.2, per consentire un maggiore passaggio di luce, ridurre i tempi di esposizione e ottenere immagini più nitide.

Fire HDX è ideale anche per lavorare perché integra il supporto per la crittografia della partizione utente del dispositivo che consente l’archiviazione sicura dei dati, il supporto all’autenticazione Kerberos per navigare nei siti intranet, l’abilità di connettersi a reti Wi-Fi aziendali protette o via client VPN nativo o di terze parti e la soluzione per la gestione dei dispositivi mobili come AirWatch, Citrix, Fiberlink, Good Technology e SOTI.

*Prezzo e disponibilità* – Kindle Fire HDX 7” è disponibile in pre-ordine a partire da 229€ mentre il Kindle Fire HDX 8,9” a partire da 379€.

Related Posts
La nuova Legge UE per l'intelligenza artificiale
Leggi di più

La nuova Legge Europea per l’intelligenza artificiale

L'Europarlamento ha approvato una legge rivoluzionaria sull'intelligenza artificiale (IA), stabilendo nuovi standard normativi che vietano specifiche applicazioni di IA. Questo include il divieto di sistemi di categorizzazione biometrica e l'acquisizione massiva di immagini facciali dal web o da videocamere di sicurezza per creare database destinati al riconoscimento facciale. Inoltre, la legislazione proibisce l'uso di tecnologie per l'analisi delle emozioni nei luoghi di lavoro e nelle istituzioni scolastiche, nonché l'implementazione di sistemi di valutazione sociale e metodi di polizia predittiva.