Jumanji: The Next Level arriva su Sky. Siglata una nuova partnership pluriennale

Sky e Sony Pictures Television hanno siglato una nuova partnership pluriennale che prevede il rinnovo dei diritti della prima finestra pay e l’accesso alla ricca library di film della Sony Pictures per il Regno Unito, Irlanda, Italia, Germania, Austria e Svizzera. L’accordo garantirà agli abbonati l’accesso ad un numero ancora maggiore di contenuti di qualità, tutti in un unico posto.

Nell’ambito di questo accordo, tutte le nuove e future uscite dei film Sony Pictures Entertainment (SPE), inclusi i recenti successi Jumanji: The Next Level, Piccole Donne, Bad Boys For Life e il sequel di prossima uscita Peter Rabbit 2, saranno disponibili su Sky Cinema, insieme al nuovo film di animazione per tutta la famiglia di Lin-Manuel Miranda, Vivo e i film della Sony Pictures Universe basati sui personaggi Marvel Venom 2 e Morbius.

Le parti hanno inoltre esteso il perimetro dei propri accordi per rendere disponibili i titoli su tutti i servizi pay per view in tutti i suoi mercati – Store e Primafila, nonché i servizi di streaming – NOW TV, Ticket, Show e X – offrendo ai clienti l’accesso ai contenuti sia in diretta che on demand.

La nuova partnership copre anche la vasta library di lungometraggi della SPE che comprende le saghe di Hotel Transylvania, Ghostbusters, Karate Kid e Spider-Man.

Nel Regno Unito la partnership includerà anche il nuovissimo show di successo For Life (che sarà presentato in anteprima su Sky Witness) e i futuri rinnovi delle serie SPT per Sky Entertainment con le prossime stagioni delle serie di successo Blacklist, The Good Doctor e S.W.A.T.

Stephen van Rooyen, Chief Executive Officer, UK & Europe, Sky ha affermato: “Siamo lieti che questo accordo appena siglato con Sony Pictures permetterà ai clienti Sky in tutta Europa di avere accesso a un numero ancora maggiore di contenuti di qualità tutti in un unico posto su Sky Q insieme a Discovery, HBO, Netflix e Showtime, il miglior sport in Europa e le nostre premiate produzioni originali”.