IMpressa: workshop per scoprire come si produce e si stampa un libro

Vi siete mai chiesti come nasce un libro? Un libro è un insieme di fogli stampati, rilegati insieme in un certo ordine e racchiusi da una copertina. IMpressa vuole essere un’opportunità per conoscere tutte le fasi di produzione di un libro – dalla produzione della carta fino alla rilegatura finale – con una particolare attenzione a 4 diverse tecniche di stampa artistica che possono essere utilizzate per la realizzazione dei contenuti interni.

Un laboratorio gratuito, organizzato in un ciclo di workshop durante i quali i partecipanti potranno progettare e realizzare un piccolo libro, comporlo e rilegarlo. Un libro fatto di schizzi, disegni, stampe e interamente autoprodotto. Durante i diversi incontri verranno affrontate le tecniche di produzione della carta, xilografia, serigrafia, incisione, stampa monotipica e rilegatura.

durante i diversi incontri verranno affrontate le tecniche di produzione della carta, xilografia, serigrafia, incisione, stampa monotipica e rilegatura

I diversi workshop verranno tenuti da professionisti del settore: Valle delle Cartiere – per la produzione della carta, Silvia Lanfranchi – 26enne laureata in Design con un forte interesse per l’utilizzo di materiali poveri e delle tecniche di stampa analogiche, Keita F. Nakasone – specializzato nella grafica d’arte con esperienze internazionali in Turchia, Finti Libri Clandestini – un collettivo che sperimenta da anni l’utilizzo di materiali di recupero e riciclaggio per la creazione di nuovi prodotti editoriali.

Il calendario dei workshop:

  • carta – 31 gennaio
  • xilografia – 14 e 15 febbraio
  • serigrafia – 28 febbraio e 1 marzo
  • incisione – 14 e 15 marzo
  • monotipo – 28 e 19 marzo
  • rilegatura – 11 aprile

IMpressa è il primo progetto e laboratorio creato da Contesto – il nuovo spazio creativo e coworking comunale gratuito di Castiglione delle Stiviere in apertura nei primi mesi del 2015. Contesto nasce con l’obiettivo di creare un luogo e uno spazio che permetta di sviluppare le potenzialità di giovani e professionisti indipendenti, soprattutto dal punto di vista creativo, per creare un collegamento con gli artigiani locali e far nascere una rete forte di persone e di competenze sul territorio dell’alto mantovano.
La serie di incontri avrà luogo anche grazie alla collaborazione di Favini, tra i leader globali nella
realizzazione di specialità grafiche innovative a base di materie prime naturali, che ha scelto di sostenere
l’iniziativa IMpressa e il suo ricco programma di workshop attraverso una fornitura di Crush.
Crush sarà utilizzata come supporto durante i laboratori e per tutta la comunicazione stampata di IMpressa.

Michele Posocco, Brand Manager di Favini, dichiara: “La carta non è una semplice superficie, ma un elemento ricco di molteplici possibilità espressive. Crush è, per vocazione, pensata per gli utilizzi più creativi e costituisce una preziosa fonte d’ispirazione per grafici, designer e non solo”.

Per partecipare è necessaria l’iscrizione online.

La Settimana Grafica

Iscriviti alla Settimana Grafica

Rimani aggiornato su tutto quello che accade nelle Arti Grafiche e nella comunicazione, iscriviti ora alla nostra newsletter settimanale.


ai sensi dell'art. 13 Reg. UE 2016/679 e acconsento al trattamento dei dati personali

Rispondi