Il sistema colore NCS

Il Natural Color System è un sistema logico di ordinamento dei colori che si basa sul modo con cui questi vengono percepiti. Tutti i colori che possiamo immaginare sono descrivibili per mezzo del sistema NCS, ed ogni colore può essere identificato da una notazione NCS precisa.

Il Natural Color System è un sistema logico di ordinamento dei colori che si basa sul modo con cui questi vengono percepiti.
Tutti i colori che possiamo immaginare sono descrivibili per mezzo del sistema *NCS*, ed ogni colore può essere identificato da una notazione NCS precisa.

Dal 1978 NCS è lo standard europeo di codificazione dei colori. E’ un sistema proprietario, ed il nome è un marchio registrato dello Skandinaviska Färginstitutet AB

Si basa su sei colori complementari: bianco, nero, giallo, rosso, blu, e verde. La descrizione dei colori sulla base del confronto tra colori opposti è stata proposta per la prima volta dal fisiologo tedesco Ewald Hering.

Alla base del sistema vè il confronto del colore da analizzare e alcune scale campione, i colori sono definiti da tre valori, che specificano la quantità di oscurità, cromaticità e un valore percentuale tra due dei colori giallo, rosso, blu o verde. La notazione NCS dei colori può essere anche etichettata con una lettera che dà la versione del colore standard NCS utilizzato per specificare il colore.

Natural Color System. (22 giugno 2007). Wikipedia, L’enciclopedia libera. Tratto il 2 luglio 2007, 12:23 da “http://it.wikipedia.org/w/index.php?title=Natural_Color_System&oldid=9451077”:http://it.wikipedia.org/w/index.php?title=Natural_Color_System&oldid=9451077

2 comments

Comments are closed.

Related Posts