Il quinto colore Ricoh si presenta con una sfida

Come mostrare le potenzialità di una stampante in grado di avere un quinto colore oltre i 4 tradizionali, ovvero il bianco/trasparente? Ricoh per promuovere la propria Ricoh Pro C7100X ha promosso un’iniziativa creativa scegliendo tre designer italiani: Marco Abisso (già vincitore di un premio Ricoh qualche anno fa), Chiara Martino e Stefany Sabino, chiamati a ideare un’opera di “arte moltiplicata” che valorizzi le opportunità date dal “quinto elemento” (così lo chiamano in Ricoh ndr.).

Nel corso del Premio “Il quinto elemento. Ricoh moltiplica l’arte” una giuria sceglierà l’opera vincitrice che rappresenterà il “biglietto da visita” Ricoh presso il mondo dei creativi; con questa iniziativa l’azienda ha scelto di comunicare con gli art director utilizzando il linguaggio dell’arte. Chi valuterà l’opera meritoria del premio finale? I creativi ovviamente, la giuria è composta da Lorenzo Marini, uno dei più apprezzati creativi italiani, Rino Moffa, editore di TVN Media Group, Giuliano Grittini, artista e fotografo, e Corrado Musmeci, Presidente di Fontegrafica.

La premiazione avverrà nella seconda metà di settembre. Dopo di che le più autorevoli agenzie di advertising e di comunicazione riceveranno una copia dell’opera vincitrice, riprodotta in un numero limitato di esemplari. Si tratta quindi di un’autentica dimostrazione di arte moltiplicata che consentirà di apprezzare a pieno le soluzioni creative della stampante.

La Settimana Grafica

Iscriviti alla Settimana Grafica

Rimani aggiornato su tutto quello che accade nelle Arti Grafiche e nella comunicazione, iscriviti ora alla nostra newsletter settimanale.


ai sensi dell'art. 13 Reg. UE 2016/679 e acconsento al trattamento dei dati personali

Rispondi