Il Natale “incartato” con Alga Carta e Crush

Favini ha fornito Shiro Alga Carta e Crush per la realizzazione della linea di carte regalo e biglietti d’auguri di Multifolia. Nato nel 2014 da un’idea di Rita Girola, l’atelier Multifolia coniuga competenze e passioni per la carta, l’illustrazione e il textile design, per ottenere prodotti esclusivi destinati alla legatoria, al packaging e agli hobby creativi. Per esaltare al meglio lo spirito e le caratteristiche grafiche delle illustrazioni realizzate per i biglietti di auguri, è stata scelta Shiro Alga carta, caratterizzata da particelle di alghe visibili in superficie. Questo supporto è un esempio di come sia possibile utilizzare in modo utile e creativo un materiale, le alghe, altrimenti inquinante e dannoso per l’ambiente lagunare e difficile da smaltire.

Per le carte regalo è stata selezionata Crush Mais per garantire una resa di stampa ottimale e donare al prodotto caratteristiche uniche, grazie ai segni delle materie prime da cui prende vita, visibili sulla superficie. Inoltre, in coerenza con l’impegno di Favini a sostegno dell’ambiente, questa carta è certificata FSC, realizzata con 100% energia verde autoprodotta e contiene il 30% di fibra riciclata post consumo.

Per esempio, Crush è stata scelta da Multifolia per la realizzazione della carta regalo Misteltoe, caratterizzata dal disegno del classico vischio ridisegnato a mano dell’artista Sara Bezzi. Il fondo materico e leggermente poroso della carta si sposa con soggetto naturale quale il vischio. Secondo Rita Girola, direttore creativo di Multifolia, la carta per il confezionamento non serve solamente a nascondere una sorpresa ma deve essere veicolo d’emozioni. Perché ciò avvenga è necessario non solo individuare l’illustrazione adatta, ma anche il supporto che ne esalti lo spirito e le caratteristiche grafiche.

La Settimana Grafica

Iscriviti alla Settimana Grafica

Rimani aggiornato su tutto quello che accade nelle Arti Grafiche e nella comunicazione, iscriviti ora alla nostra newsletter settimanale.


ai sensi dell'art. 13 Reg. UE 2016/679 e acconsento al trattamento dei dati personali

Rispondi