Huion al CES 2020: gli ultimi tablet grafici per ispirare i creativi

Huion - Inspiroy HS611 Kamvas 13

Huion, produttore specializzato in dispositivi di input a mano libera, porta i suoi ultimi tablet grafici al Consumer Electronics Show (CES) di Las Vegas, dove i visitatori possono vivere l’esperienza diretta dei nuovi prodotti e scambiarsi idee su design o disegni con le persone che condividono la loro stessa passione o professione.

Il tablet con penna Inspiroy HS611, sviluppato specificamente per i giovani contemporanei che vogliono essere originali, è disponibile in tre colori, che sono rosso corallo, blu notte e grigio siderale.

In aggiunta ad una collezione di colori da scegliere e specifiche tecniche competitive, HS611 è il primo tablet con penna del settore creato con una barra dei media integrata nella parte superiore. Gli utenti possono rigenerare la mente e perfino trarre ispirazione dalla melodia emessa quando disegnano sul tablet. Il volume può essere facilmente regolato con i tasti touch sulla barra dei media, con cui l’utente può anche saltare le canzoni e passare al programma eseguito sul computer.

Per coloro che preferiscono un display con penna ad un tablet a penna, Kamvas 13, che presenta una doppia porta di tipo C ed anch’esso arriva in tre colori, può soddisfare la maggior parte delle esigenze degli artisti digitali, soprattutto degli studenti delle scuole d’arte, che hanno un budget limitato per merce come i dispositivi ad input grafico.

Tuttavia, per professionisti creativi, in particolare gli interior designers, i tablet grafici con pannello di taglia molto maggiore possono svolgere il lavoro meglio e dar loro più flessibilità; in questo caso, Kamvas Pro 24 merita decisamente di essere preso in considerazione. Kamvas Pro 24, dotato di uno schermo QHD e risoluzione del display a 2.5K, è al momento il prodotto con la più alta risoluzione display fabbricato da Huion.

Huion Kamvas Pro 24
Kamvas Pro 24

Inoltre, 10 tasti collocati su entrambi i lati del pannello possono essere programmati separatamente per realizzare 20 funzioni diverse. Le barre touch collocate simmetricamente su ciascun lato del dispositivo sono appositamente disegnate per soddisfare le richieste sia degli utenti mancini che di quelli destrorsi, il che è l’incarnazione del mantra di Huion, Tenere in mente le richieste dell’utente, incoraggiare il suo coinvolgimento e raggiungere gli obiettivi con idee orientate all’utente.

La Settimana Grafica

Iscriviti alla Settimana Grafica

Rimani aggiornato su tutto quello che accade nelle Arti Grafiche e nella comunicazione, iscriviti ora alla nostra newsletter settimanale.


ai sensi dell'art. 13 Reg. UE 2016/679 e acconsento al trattamento dei dati personali

Rispondi