HP rifiuta "vigorosamente" l'offerta di Xerox

HP rifiuta “vigorosamente” l’offerta di Xerox

Con una nota diffusa dal Consiglio di Amministrazione di HP, l’azienda ha respinto all’unanimità la proposta Xerox, sottolineando senza girarci attorno come fosse “non richiesta” e sollevando dubbi sul fatturato e sulle prospettive di Xerox.

Di seguito è riportato il testo della lettera che è stata inviata il 17 novembre 2019 a John Visentin, Vice Presidente e CEO di Xerox dal board di HP.

Caro John,

Il nostro Consiglio di Amministrazione ha esaminato e considerato la vostra proposta non richiesta datata 5 novembre 2019 in una riunione con i nostri consulenti finanziari e legali ed ha concluso all’unanimità che essa sottovaluta significativamente HP e non è nell’interesse degli azionisti HP. Nel raggiungere questa determinazione, il Consiglio ha anche considerato la natura altamente condizionale e incerta della proposta, compreso il potenziale impatto dei livelli di indebitamento fuori scala sulle azioni della società combinata.

Abbiamo grande fiducia nella nostra strategia e nella nostra capacità di esecuzione per continuare a promuovere un valore sostenibile a lungo termine in HP. Inoltre, il Consiglio di amministrazione e il team dirigenziale continuano ad adottare misure per aumentare il valore per gli azionisti, compresa la solidità del nostro bilancio.

Riconosciamo i potenziali benefici del consolidamento e siamo aperti ad esplorare se ci sia valore da creare per gli azionisti HP attraverso una potenziale combinazione con Xerox.

Tuttavia, come abbiamo precedentemente condiviso in relazione alle nostre precedenti richieste di due diligence abbiamo domande fondamentali che devono essere affrontate nella nostra analisi di Xerox.
Notiamo il calo del fatturato di Xerox da 10,2 miliardi di dollari a 9,2 miliardi di dollari (su una base di 12 mesi) dal giugno 2018, che solleva questioni significative per noi per quanto riguarda la traiettoria della vostra attività e le prospettive future. Inoltre, riteniamo che sia fondamentale impegnarsi in un’analisi rigorosa delle sinergie ottenibili da una potenziale combinazione. Grazie all’impegno sostanziale del management di Xerox e all’accesso alle informazioni su Xerox, riteniamo di poter valutare rapidamente i meriti di una potenziale transazione.

Rimaniamo pronti a impegnarci con voi per comprendere meglio il vostro business e qualsiasi valore creato da una combinazione.


AmazonCommercial - Mascherine FFP2 certificate CE, filtraggio al 94% (confezione da 10)
  • Con certificazione CE da parte di un organismo notificato UE (numero 0099) che garantisce il rispetto degli standard europei di salute, sicurezza e protezione ambientale; confezionate in modo igienico per ulteriore sicurezza
  • Testate e approvate secondo gli standard FFP2 con un efficiente tasso di filtraggio superiore al 94%, intrappolano le particelle di dimensioni inferiori a 0,1 micron, inclusi i patogeni batterici
  • Design ad alta resistenza alla polvere, ideali da utilizzare a casa, al lavoro o all’esterno, proteggono da nebbia, foschia, tubi di scappamento delle auto, fumo passivo e altro
  • Realizzate con materiali di prima qualità, inclusi elastici delicati che non sfregano né irritano, possono essere facilmente appese al collo quando non si utilizzano. Create tenendo bene a mente sia la protezione che il comfort, grazie alla forma sagomata riducono la pressione sul viso
  • Il materiale morbido ed elastico intorno ai bordi delle mascherine aderisce al viso per impedire l’entrata di polvere, mentre i filtri stratificati in cotone ti permettono di respirare normalmente anche in ambienti caldi e umidi

Related Posts