HP PageWide XL 5100 la nuova famiglia grande formato di HP

HP PageWide XL

HP lancia una nuova serie di stampanti PageWide XL con un output dettagliato e maggiore velocità: i nuovi dispositivi multifunzione HP PageWide XL 5100 raggiungono le 20 stampe al minuto in formato D/A1, e la serie consente di produrre con un turnaround molto rapido e a costi di esercizio contenuti3 documenti tecnici per architetti e ingegneri, mappe GIS (Geographic Information System) e applicazioni poster POS (Point-of-Sale).

“Il debutto delle nuove stampanti HP PageWide XL rappresenta un ulteriore passo avanti di HP nel suo percorso per la continua innovazione della stampa di grande formato per i designer del futuro”, ha dichiarato Guayente Sanmartín, General Manager and Global Head della divisione Large Format Design Printing di HP. “La rivoluzionaria piattaforma PageWide XL con velocità di stampa ancora più elevate aiuterà anche i clienti a rendere più efficienti le attività di business grazie alle stampe in bianco e nero e a colori realizzate con la nostra stampante unica”.

Con più di 5.000 unità vendute e 300 milioni di metri quadri stampati dal lancio della stampante HP PageWide XL nel 2015, sempre più aziende stanno scoprendo il valore che le stampanti  HP PageWide XL possono offrire alle imprese. In linea con il principio “The Power of One” che le ha ispirate, le stampanti HP PageWide XL fanno il lavoro di due stampanti in un unico dispositivo, permettendo di creare stampe in bianco e nero e a colori a velocità eccezionali.

HP PageWide XL

Come dicevamo, HP PageWide XL 5100 stampa fino a 20 pagine D/A1 al minuto, con un tempo di stampa della prima pagina di soli 28 secondi con un’eccezionale qualità di stampa e sono anche disponibili in configurazione multifunzione, con funzionalità di copia e scansione per la collaborazione. Gli ulteriori vantaggi includono: linee nitide e testo fino a 2 punti, scale di grigi uniformi e colori vivaci; funzionalità avanzate per gli scanner integrati, come la rimozione intelligente dello sfondo, ma non è finita qui, le stamanti usano gli inchiostri pigmentati HP PageWide XL con certificazione ISO 11798 garantiscono un’archiviazione a lungo termine, con resistenza a luce/acqua; inoltre le stampanti dispongono della protezione dei dati con un  disco rigido a crittografia automatica con AES-256, Secure Erase Disk e IPSec.

HP ora garantisce una maggiore produttività per il portafoglio HP PageWide XL anche con nuove soluzioni software. HP SmartStream offre due nuovi moduli. Document Organizer consente all’utente di rinominare automaticamente grandi volumi di file utilizzando un’innovativa tecnologia OCR, per un notevole risparmio di tempo nella gestione dei lavori. Pixel Analysis fornisce preventivi accurati prima della stampa in base alla copertura pixel dei lavori. Il software SmartTracker è uno strumento che consente agli utenti di controllare i costi di stampa e di usufruire di rimborsi.

HP ha anche introdotto nuove funzionalità per gli scanner HP HD e SD Pro per migliorare la produttività dell’operatore, la qualità dell’immagine e le capacità di pulizia dello sfondo.  Un nuovo vassoio di uscita semplifica i flussi di lavoro di scansione e di copia.

Le altre stampanti del portafoglio HP PageWide XL includono:

  • La stampante HP PageWide XL 8000, che offre una stampa di produzione di fascia alta a rivoluzionarie velocità fino a 30 stampe di formato D/A1 al minuto, nonché due cartucce di inchiostro da 775 millilitri per ogni colore con commutazione automatica e fino a sei rulli (più di 1.200 metri) di supporti per una produttività sostenuta.

  • HP PageWide XL 4500 (disponibile come stampante e dispositivo multifunzione) consente ai gruppi di lavoro tecnici attenti ai costi e alla sicurezza, tra cui architetti e ingegneri, di produrre internamente e in modo protetto fino a 12 stampe al minuto in formato D/A1.

  • HP PageWide XL 4000 (disponibile come stampante e dispositivo multifunzione) permette a team di lavoro tecnici e copisterie di produrre 8 stampe in formato D/A1 al minuto, aumentando la produttività sul lavoro.