Graph Expo ed innovazioni tecnologiche targate IBM

A Graph Expo Conference, che si è recentemente tenuta a Chicago, IBM ha dimostrato nuove e innovative tecnologie di stampa ad alta velocità: tecnologia ink jet per la stampa in quadricromia, miglioramenti all’ammiraglia IBM Infoprint® 4100 per la stampa in bianco e nero e tecnologie workflow all’avanguardia.

IBM ha dimostrato una tecnologia a colori ink jet ad alta velocità in grado di rispondere alle esigenze di velocità, qualità, affidabilità e facilità di utilizzo per stampa transazionale, libri, centri servizi di stampa digitale, direct mailer.

È un sistema a modulo continuo in quadricromia che utilizza la tecnologia ink jet piezo-elettrica “drop-on-demand” che, grazie all’alta velocità, potrebbe ridurre i tempi di stampa dei lavori e favorire il consolidamento di stampanti di precedente tecnologia. Questa tecnologia è progettata per emettere gocce di inchiostro contenenti pigmenti colore in base acquosa che non sbiadiscono e non sbavano.

E’, inoltre, possibile stampare su carta che oggi viene utilizzata per le stampanti laser a bobina.

L’unità di controllo di IBM Infoprint Color Technology si avvale di un server IBM in grado di gestire una velocità fino a 64 metri/min (209.9 piedi al minuto) pari a 862 impressioni A4/min in quadricromia (916 impressioni al minuto in formato “Letter”) in modalità 2-UP e utilizzando due motori gemellati in serie.

Questa tecnologia usa un carrello da 51,8 cm (20.4”) con un’area di stampa di 50,7 cm (19.96”) ed è progettata per garantire una eccellente qualità di stampa alla risoluzione di 720×360 dpi.

In concomitanza con questa dimostrazione tecnologica, IBM ha rilasciato il seguente “statement of direction”: “IBM intende offrire una nuova piattaforma per la stampa a colori di tipo production che usi tecnologia a getto d’inchiostro con rilascio in fasi che, nel tempo, si avvarranno delle tecnologie IBM per server e unità di controllo, dei progressi dell’AFP Color Consortium e di IBM workflow portfolio”.