Il Grand Tour tra i tesori d’Italia

Google Grand Tour

Sapevi che a Roma è stato inventato il primo museo d’arte? O che Siena aveva un social network nel 1525? Riscoprire una cultura la cui influenza è durata per secoli, con un viaggio da Venezia a Palermo.

Google ha presentato così il Grand Tour d’Italia: attraverso la tecnologia su Google Arts & Culture intraprenderemo un viaggio virtuale tra alcuni dei principali tesori culturali d’Italia; un viaggio tra capolavori e tradizioni del nostro Paese che grazie alla tecnologia di Google rivivono online. Il Grand Tour nel bel Paese inizia da Venezia, Siena, Palermo e Roma, un viaggio fatto di 1300 immagini, 25 video, 38 mostre digitali e 21 tour da fare con Street View.

Lo sapevi che il “Grand Tour” era un lungo viaggio nell’Europa continentale effettuato dai ricchi giovani dell’aristocrazia europea a partire dal XVII secolo e destinato a perfezionare il loro sapere con partenza e arrivo in una medesima città. Poteva durare da pochi mesi fino a svariati anni, e di solito aveva come destinazione l’Italia. Il termine turismo e più in generale il fenomeno dei viaggi turistici odierni come cultura di massa ebbero origine proprio dal Grand Tour, ed oggi rivivono online per tutti.