Una personale del fotografo Massimo Ferrari nella boutique Massimo Rebecchi

Massimo Ferrari mostra fotografica

Da oggi Milano rende omaggio alla fotografia con la prima edizione della Milano PhotoWeek, una settimana di mostre, incontri, vernissage, e proiezioni dedicati alla fotografia. Un palinsesto diffuso che coinvolgerà più di 150 iniziative e che vedrà, tra i protagonisti, anche Massimo Ferrari con l’esposizione di 12 fotografie della collezione “Hong Kong e New York tra Oriente e Occidente”, celebre per la sua passione per il binomio moda-sport. Uno special-cocktail è in programma il 7 giugno dalle 17.30 alle 20.30.

Sciatore appassionato, Ferrari, subito dopo la laurea si dedica allo sport, come preparatore atletico della Nazionale di Sci. Ma verso la fine degli anni ottanta la sua passione per l’armonia delle forme prende una piega più intellettuale e artistica che lo porta verso la fotografia. Inizia così la sua carriera di fotografo come assistente presso gli studi della Condè Nast e al seguito di professionisti della moda e del design, esordendo come fotografo a Londra e proseguendo in Italia, collaborando con testate di fashion e brand e, in seguito, ampliandosi al design e all’arredamento.

Massimo Ferrari mostra fotografica

La mostra porta in scena due luoghi, due città, e due atmosfere: oriente e occidente, notte e giorno, colore e bianco e nero, analogico e digitale. Una sorta di Yin & Yang dove gli scatti urbani si fondono con volti di persone e modelle. Immagini fatte negli ultimi anni, alcune molto recenti altre fatte nei primi anni 2000, durante viaggi a Hong Kong e New York, durante lavori e ricerche personali.

La Settimana Grafica

Iscriviti alla Settimana Grafica

Rimani aggiornato su tutto quello che accade nelle Arti Grafiche e nella comunicazione, iscriviti ora alla nostra newsletter settimanale.


ai sensi dell'art. 13 Reg. UE 2016/679 e acconsento al trattamento dei dati personali