Flyeralarm e la sua nuova EFI VUTEk HS125 F4

EFI VUTEk HS125 F4

La prima stampante inkjet ibrida flatbed/roll-to-roll EFI VUTEk HS125 F4 europea è in FLYERALARM a Würzburg (Germania); l’azienda, una delle principali imprese di stampa online in Europa, sta espandendo il suo già esteso portafoglio di prodotti grazie alla nuova stampante ibrida, nonché aumentando la propria produttività nel settore della stampa di grandi formati. “Grazie alla straordinaria flessibilità della macchina in termini di varietà dei materiali, saremo ora in grado di offrire ai nostri clienti prodotti aggiuntivi e ancora più personalizzati,” ha dichiarato Igor Zanovskiy, direttore generale del segmento stampa per grandi formati (LFP) presso FLYERALARM.

FLYERLARM sta utilizzando la tecnologia all’avanguardia presente nella VUTEk HS125 F4 per soddisfare la domanda di un elevato numero di clienti del segmento LFP il più rapidamente possibile. L’azienda invia circa 3.000 pacchetti al giorno solo al settore LFP. I prodotti, ordinati principalmente online tramite il webshop di FLYERALARM, comprendono tende da sole, striscioni, pannelli avvolgibili, elementi espositivi, fogli, insegne, attrezzature per mostre, decorazioni per automezzi, pellicole adesive e molto altro ancora.

Grazie ai suoi otto canali di colore disposti in una doppia configurazione CMYK, la nuova VUTEk HS125 F4 può raggiungere velocità di output fino a 225 cartoni all’ora, aumentando la produttività di FLYERALARM.

Da sinistra a destra: Tarik Sevinc, responsabile sviluppo vendite presso EFI, Igor Zanovskiy, direttore generale del segmento stampa di grandi formati di FLYERALARM, Markus Hessdörfer, direttore produzione presso FLYERALARM, Paul Cripps, vicepresidente vendite Europa presso EFI

I dirigenti dell’azienda sottolineano l’importanza della qualità di stampa eccellente offerta dalla macchina. “Utilizzando la stampa in scala di grigi con goccioline di inchiostro di dimensioni variabili, siamo in grado di offrire ai nostri clienti un vantaggio in termini di qualità,” ha aggiunto Zanovskiy. Utilizzando la EFI VUTEk HS125 F4 in modalità di stampa più lente, è possibile ottenere la qualità adatta alle arti decorative.

Un altro importante aspetto preso in considerazione quando è stata acquistata la stampante è stata la sua straordinaria flessibilità. La macchina, per esempio, è in grado di stampare su un’ampia gamma di supporti diversi. In futuro, FLYERALARM ha in programma di offrire prodotti ancor più personalizzati oltre a quelli standard ai propri clienti, il 90% dei quali proviene dal settore B2B.

“Il nostro reparto dedicato ai prodotti personalizzati gestisce già richieste particolari dei nostri clienti. Con la nuova macchina EFI, abbiamo ora l’opportunità di espandere gradualmente questo servizio e contemporaneamente di espandere la gamma con numerosi nuovi prodotti,” ha affermato Igor Zanovskiy.

L’azienda di stampa online, fondata nel 2002, è attiva in 15 Paesi in Europa e ha più di 2.000 dipendenti. Da dieci anni fornisce prodotti al settore LFP. Nel 2012, FLYERALARM ha investito nel suo primo sistema di stampa digitale per grandi formati di EFI, una stampante VUTEk a tutt’oggi ancora in uso. L’installazione della nuova stampante VUTEk si è svolta senza intoppi, “come con tutti i sistemi EFI presenti in azienda”, ha dichiarato Zanovskiy. Poiché FLYERALARM è in funzione ininterrottamente, l’azienda attribuisce grande valore alla possibilità di disporre di sistemi per la stampa digitale di grande robustezza. La nuova stampante VUTEk è perfetta per il funzionamento continuo e a lungo termine ed è dotata di sistemi di rilevazione e allarme precoce al fine di ridurre al minimo i tempi di fermo macchina e gli scarti.