EFI e Xerox annunciano il lancio del server Fiery di prossima generazione per la macchina da stampa Xerox iGen 5 Press

White Dry Ink
A vinyl window cling of an advertisement with white text that pops

Electronics For Imaging ha annunciato la disponibilità di un nuovo front-end digitale (DFE) EFI Fiery per la macchina da stampa Xerox iGen 5 Press. Il Xerox EX-P 5 Print Server Powered by Fiery è stato presentato per la prima volta a PRINT 17. Il nuovo DFE di Fiery è compatibile con la nuova funzionalità White Dry Ink della iGen 5 Press e si tratta del primo DFE disponibile in commercio installato sulla nuova  piattaforma Fiery FS300 Pro.

“Riteniamo che le nuove capacità accompagnate dal DFE Fiery costituiranno una risorsa importante per i nostri clienti, in particolare per quanto riguarda l’ottimizzazione delle opzioni della nostra quinta stazione”, ha spiegato Ragni Mehta, vicepresidente e direttore generale del Cut Sheet Business, Xerox. “La partnership con EFI consentirà a Xerox di trarre vantaggio dalla tecnologia White Dry Ink e da altri colori speciali per incrementare il numero di applicazioni che è possibile produrre con la macchina da stampa Xerox iGen 5.”

La nuova tecnologia White Dry Ink della iGen 5 Press consente la stampa di contenuti brillanti su supporti colorati, con applicazioni che includono cartoni pieghevoli, materiali per punti vendita (POP), biglietti di auguri, cartoline per direct mailing e altro ancora. Il DFE Fiery semplifica la gestione dell’inchiostro bianco secco (nonché di tutte le altre opzioni della quinta stazione) lungo l’intero flusso di lavoro. Ad esempio, Fiery ImageViewer, incluso nel pacchetto Fiery Graphic Arts Package, Premium Edition, consente agli utenti di visualizzare la separazione dell’inchiostro nel file raster per individuare con precisione dove verrà stampato l’inchiostro bianco, evitando in tal modo errori imprevisti e riducendo gli scarti.

“Il nuovo DFE Fiery per la iGen 5 Press si basa sulla piattaforma hardware Fiery NX Premium”, ha spiegato John Henze, vicepresidente marketing per EFI Fiery. “Offre potenziamenti HyperRIP che consentono alle stamperie di raddoppiare la loro velocità di elaborazione su più tipi di lavori. Include inoltre la nuova Fiery Command WorkStation 6, l’interfaccia di gestione della produzione dei lavori di stampa più nota del settore, che aiuta i nostri clienti a incrementare la loro produttività.”

Potenti prestazioni integrate con semplicità d’uso – La progettazione dell’interfaccia utenti intuitiva del nuovo DFE Fiery consente di passare rapidamente alla configurazione e all’uso del prodotto. E l’ampia offerta di strumenti per lavoro, allestimento e gestione colore consente agli utenti di sfruttare al massimo la potenza del DFE Fiery.  Alcune delle funzionalità del nuovo Fiery FS300:


    • Gestione migliorata dei colori sport, compresa la capacità di sovrastampare fino a 127 colori sport per pagina. Inoltre, gli operatori possono assegnare con facilità priorità alle modifiche dei colori spot in base al lavoro, per soddisfare le preferenze cromatiche specifiche dei clienti.

    • Fiery Color Profiler Suite 4.9, una soluzione di creazione di profili e calibrazione con certificazione di sistema G7 che semplifica per gli operatori con qualsiasi livello di esperienza la calibrazione di un sistema Xerox iGen 5 Fiery Driven™ per garantire la conformità a G7.


 

Il server di stampa EX-P 5 Powered by Fiery è disponibile già ora.