Ecco le nuove banconote da 5 e 10 euro firmate Lagarde

Novità per le banconote da 5 e 10 euro. La Banca Centrale Europea ha presentato le “nuove” banconote firmate da Christine Lagarde.

Le banconote da 5 e 10 euro questo mese sono leggermente cambiate, infatti sono entrate in circolazione le nuove banconote da 5 e 10 euro con la firma della presidente della B.C.E. Lagarde in sostituzione della precedente di Mario Draghi.

È bene ricordare che le nuove banconote rappresentano un’evoluzione degli elementi grafici delle precedenti serie. Da un lato mantengono gli stessi disegni della prima serie (ispirata al tema “Epoche e stili”) e gli stessi colori dominanti; dall’altro, sono state lievemente modificate per integrare le avanzate caratteristiche di sicurezza. La nuova serie risulta quindi facilmente distinguibile dalla prima. L’incarico di rinnovare la veste grafica dei biglietti in euro è stato affidato a seguito di una selezione a Reinhold Gerstetter, bozzettista indipendente che opera a Berlino.

Il taglio da €5 e quello da €10 sono stati i primi due della serie “Europa” a entrare in circolazione.

Le nuove banconote da 5 e 10 euro firmate Lagarde

L’entrata in circolazione di questo “piccolo aggiornamento” è avvenuta il 3 luglio scorso, quindi le banconote sono già disponibili, anche se ovviamente in circolazione continueranno ad esserci anche le precedenti. È stata la Bce a fare l’annuncio su Twitter: “Sono qui! Abbiamo appena ricevuto le prime banconote con la firma del presidente Lagarde. Quelle da € 5 e € 10 saranno le prime con la nuova firma a entrare in circolazione, a partire dalla prossima settimana. Le banconote con la firma degli ex presidenti rimarranno valide”.