Designers’ Inquiry, l'inchiesta sul nostro mondo

Designers’ Inquiry è un’inchiesta sul profilo sociale dei designer oggi.
Sotto forma di questionario anonimo, l’inchiesta vuole essere uno strumento per fotografare e riflettere sulla condizione complessa e spesso di frontiera che caratterizza l’esperienza del lavoro nel campo del design.
Organizzata da un gruppo di giovani designer italiani che si sono incontrati nell’autunno del 2011 a Milano, durante una residenza d’artista collettivizzata presso Careof, spazio d’arte no-profit nella Fabbrica del Vapore. Da allora, insieme si impegnamo per fare domande, studiare e sperimentare strutture di supporto per pratiche di design dall’approccio critico.

Quella promossa è un’indagine aperta e non ci sono risposte giuste o sbagliate. Le informazioni che ci invierai verranno incluse nell’analisi e nella presentazione del risultato complessivo.

Per la ricerca è molto importante avere da te qualsiasi commento riguardo a singole domande o al questionario nel suo complesso.

Il questionario rimarrà aperto fino al 20 giugno 2012 e la compilazione richiede all’incirca 15 minuti.

Rispondi