Creatives are bad!

Aperte le iscrizioni alla II edizione di “Creatives are bad!”, la mostra dedicata alle pubblicità mai realizzate. Dopo il successo dello scorso anno, questa volta l’evento è aperto a tutti i professionisti d’Italia

L’evento, organizzato dall’Agenzia di comunicazione “MTN Company”:http://www.mtncompany.it/, in collaborazione con “Comunitàzione.it”:http://www.comunitazione.it/, si terrà a Salerno nel mese di luglio 2007.

Dopo il grande successo dello scorso anno, con la partecipazione delle più importanti agenzie di comunicazione della Campania, quest’anno la mostra avrà un respiro nazionale.

La seconda edizione di “Creatives are bad!”, infatti, vedrà in esposizione tutte le pubblicità rifiutate e censurate, mai realizzate dalle agenzie di comunicazione italiane.

La mostra vuole essere un momento per riflettere e confrontarsi su problematiche comuni e per interrogarsi sui perché celati dietro i rifiuti dei clienti. Mettere in risalto, quindi, le problematiche legate alla cultura in comunicazione dei propri interlocutori, al modo in cui i “creativi” comunicano con loro, all’effettivo livello qualitativo delle proposte, alla cultura progettuale di ogni agenzia o studio di progettazione.

Potranno partecipare tutti i professionisti della comunicazione, gli studi di progettazione per la comunicazione visiva e le agenzie di comunicazione d’Italia.

La richiesta di partecipazione, che dovrà pervenire entro le ore 12 del 15 maggio 2007, può essere scaricata dal sito “www.creativesarebad.com”:http://www.creativesarebad.com unitamente a tutte le informazioni.

Altra importante novità di quest’anno sarà l’apertura della mostra ad altre categorie di progetti. Oltre all’adv classico ed alla progettazione grafica per la comunicazione visiva (concorsi, progettazione di identità visiva, infodesign, manifesti, etc.), potranno infatti concorrere anche gli spot tv.

E’ possibile scaricare il bando direttamente dal sito dell’iniziativa e ricevere informazioni ai numeri 089 466720 / 089 441766.

1 comment

Comments are closed.

Related Posts