Comic Beer premiata all’European Product Design Award

La birra a fumetti creata dall’agenzia Reverse Innovation ha vinto un bronzo all’European Product Design Award 2019 nella categoria Packaging-Beverage. Comic Beer si è infatti aggiudicata l’unico riconoscimento organizzato in partnership con il Parlamento Europeo per celebrare il talento di designer professionisti e amatori, European Product Design Award si propone come una delle più complete competizioni internazionali e include 21 categorie che hanno come focus creatività e innovazione.

Comic Beer è una proposta che unisce due piaceri in un’esperienza assolutamente singolare. Non originale perché già abbiamo visto Libri in Bottiglia, ma sicuramente un prodotto differente anche dal punto di vista creativo. Il prodotto premiato si caratterizza per l’etichetta di ogni bottiglia: un originale libretto a fisarmonica con divertenti strisce illustrate da leggere mentre si sorseggia una delle bevande più apprezzate al mondo.

La prima edizione del prodotto presenta tre storie del giovane ed osannato illustratore spagnolo Alberto Madrigal, abbinando la sua ironica e personale impronta stilistica ad un ad un tris di birre artigianali.

“La tecnologia ed il mal di testa” – in cui con ironia l’autore racconta la sua epica ricerca di una soluzione per le crisi croniche di emicrania – è il titolo che accompagna la bionda stile Saison dalla schiuma abbondante, perlage vivace, bouquet fruttato e floreale con sentori di fieno bagnato leggermente aciduli.

Si ride dei dilemmi del rapporto di coppia in “Se non pulisci casa, la casa si sporca”, strip associata ad un’altra birra chiara che richiama la tradizionalità delle Weisse tedesche non filtrate, con i suoi classici aromi di frumento e frutta dolce, schiuma bianca e cremosa, colore giallo paglierino opalescente.

Infine, “Esame di maturità” è la simpatica e sensibile riflessione sulla crisi dello scrittore scelta come partner dell’ambrata Irish Red Ale, con la sua schiuma bianca e compatta, e profumi.

“Birra e fumetti si accoppiano a meraviglia! Sono informali, ma possono avere al contempo sostanza; vanno bene praticamente per qualsiasi momento e sono due piaceri che lavorano molto bene sul concetto di “soddisfazione immediata” – la birra perché se non viene bevuta in un tempo ragionevole si scalda e il fumetto perché solitamente concentra una storia completa in pochi riquadri”, spiega Mirco Onesti, socio e creative director di Reverse Innovation. “La nostra idea è di ricreare un appuntamento periodico per questo prodotto, analogo alla tradizionale attesa che c’era in edicola per un appassionato di fumetti”, conclude.

Rispondi