Ci informiamo solo di politica. Anzi no.

Un’agenda condivisa contro l’epica del disincanto, così inizia un paragrafo contenuto nel 53° rapporto sulla situazione sociale del Paese del Censis, pubblicato la scorsa settimana.

Disincanto perché guardando gli argomenti trattati ci sentiamo più liberi? Per me gli italiani sono un po’ confusi.

Infatti in questo spezzone di rapporto Censis si analizzano gli argomenti su cui ci informiamo di più e questi sono le cronache della politica nazionale come il principale oggetto della nostra attenzione. Registrando l’interessamento del 42,4% della popolazione, le vite di governi e partiti rappresentano, in assoluto, il genere di notizie più ricercato.

Addirittura superano di oltre 10 punti percentuali le voci classiche dei palinsesti come lo sport (29,4%) o la cronaca nera (26,1%) e rosa (18,2%). Nelle diete informative, un rilievo ancora minore è attribuito alle notizie di taglio economico (15,3%) e soprattutto alla politica estera (10,5%).

Il Paradosso della politica

Può sembrare paradossale, ma a fronte di un interesse innegabile per gli sviluppi delle vicende politiche e dei suoi protagonisti, non esiste nessun altro soggetto che gli italiani vorrebbero vedere di meno nei programmi televisivi.

via GIPHY

Il 90,3% dei telespettatori rinuncerebbe di buon grado alla vista di un politico in tv. Potendo scegliere, gli italiani affermano di preferire scienziati, medici e altri esperti (73,1%), il talento di attori, cantanti o ballerini (46,7%), oppure vorrebbero che fosse dato più spazio in tv all’eloquenza di poeti, scrittori e filosofi (43,5%).


AmazonCommercial - Mascherine FFP2 certificate CE, filtraggio al 94% (confezione da 10)
  • Con certificazione CE da parte di un organismo notificato UE (numero 0099) che garantisce il rispetto degli standard europei di salute, sicurezza e protezione ambientale; confezionate in modo igienico per ulteriore sicurezza
  • Testate e approvate secondo gli standard FFP2 con un efficiente tasso di filtraggio superiore al 94%, intrappolano le particelle di dimensioni inferiori a 0,1 micron, inclusi i patogeni batterici
  • Design ad alta resistenza alla polvere, ideali da utilizzare a casa, al lavoro o all’esterno, proteggono da nebbia, foschia, tubi di scappamento delle auto, fumo passivo e altro
  • Realizzate con materiali di prima qualità, inclusi elastici delicati che non sfregano né irritano, possono essere facilmente appese al collo quando non si utilizzano. Create tenendo bene a mente sia la protezione che il comfort, grazie alla forma sagomata riducono la pressione sul viso
  • Il materiale morbido ed elastico intorno ai bordi delle mascherine aderisce al viso per impedire l’entrata di polvere, mentre i filtri stratificati in cotone ti permettono di respirare normalmente anche in ambienti caldi e umidi

Related Posts