La tipografia dei maestri del Bauhaus, ritrovata e ricreata da Adobe

Bauhaus Font

Staatliches Bauhaus, o semplicemente Bauhaus fu una scuola di architettura, arte e design della Germania che operò a Weimar dal 1919 al 1925, a Dessau dal 1925 al 1932 e a Berlino dal 1932 al 1933. Erede delle avanguardie anteguerra, grazie a Walter Gropius, fu sì una scuola ma rappresentò anche il punto di riferimento fondamentale per tutti i movimenti d’innovazione nel campo del design e dell’architettura legati al razionalismo e al funzionalismo.

I suoi insegnanti appartenenti a diverse nazionalità, furono figure di primo piano della cultura europea e l’esperienza didattica della scuola influirà profondamente sull’insegnamento artistico e tecnico fino ad oggi. La scuola interruppe le sue attività con l’avvento del nazismo e molte sue opere andarono perse, compresa la produzione tipografica.

Dopo quasi 100 anni, schizzi e disegni originali e frammenti di lettere inedite della leggendaria scuola di design sono stati riscoperti grazie ad un progetto Adobe e sono ora pronti a ispirare una nuova generazione di designer. Cinque bellissimi alfabeti sono stati meticolosamente completati e digitalizzati dal famoso designer Erik Spiekermann e dai suoi studenti.

Sono disponibili per il download su Type Kit.