Aptos

Aptos. Il nuovo font di Microsoft Office

Microsoft presenta Aptos, il moderno successore di Calibri. Un cambio di carattere con il nuovo font predefinito di Microsoft

Microsoft sta sostituendo il font predefinito Calibri con Aptos, un nuovo carattere senza grazie ispirato alla tipografia svizzera del medio XX secolo. Precedentemente conosciuto come Bierstadt, Microsoft ha cercato il suo nuovo font predefinito Aptos negli ultimi anni. Il gigante del software ha commissionato cinque nuovi caratteri personalizzati per Office nel 2021, e il font Aptos è stato scelto come predefinito dopo anni di feedback.

LA SETTIMANA GRAFICA
ISCRIVITI ORA!

“Oggi iniziamo la fase finale di questo importante cambiamento, in cui Aptos inizierà ad apparire come il nuovo font predefinito in Word, Outlook, PowerPoint ed Excel per centinaia di milioni di utenti”, spiega Si Daniels, responsabile del programma principale presso Microsoft, in un post sul blog di design. “E nei prossimi mesi diventerà il font predefinito per tutti i nostri clienti.”

Aptos è stato creato da Steve Matteson, un rinomato designer di caratteri che precedentemente aveva Segoe, che è stato concesso in licenza a Microsoft per essere utilizzato come font predefinito di Windows. Microsoft ha iniziato a utilizzare la sottocategoria di font Segoe UI in Windows Vista ed è ancora utilizzato in Windows 11 oggi. Matteson ha anche lavorato allo sviluppo dei caratteri TrueType di base di Windows. Bierstadt è stato ribattezzato Aptos in onore della città non incorporata preferita di Matteson a Santa Cruz, California.

ADVERTISING

L'ARTICOLO CONTINUA SOTTO

Le estremità dei tratti di Aptos sono chiaramente tagliate, ma c’è una leggera ammorbidimento per evitare la tipografia rigida basata su griglia tipica di un carattere di questo tipo. L’esempio più famoso di questo tipo di carattere “grotesque senza grazie” è Helvetica.

Mentre Aptos sostituirà Calibri come predefinito, Calibri sarà ancora fissato in cima a un nuovo menu dei caratteri (disponibile solo inizialmente su web) insieme ai suoi predecessori, Times New Roman e Arial.

Calibri è stato il font predefinito di Office fin dal lancio di Office 2007, sostituendo Times New Roman all’epoca. Calibri è così ampiamente utilizzato che è addirittura diventato una prova chiave in un’indagine per corruzione che coinvolgeva il primo ministro del Pakistan nel 2017. Tuttavia, non tutti hanno utilizzato Calibri per anni.

Gli altri quattro font non selezionati come predefiniti – Grandview, Seaford, Skeena e Tenorite – saranno comunque disponibili in Office, e Microsoft manterrà anche il nome Bierstadt nella selezione del font.

ADVERTISING

L'ARTICOLO CONTINUA SOTTO

“Aptos fa parte di una più ampia ondata di funzionalità che arriveranno su Microsoft 365. Stiamo lavorando per rendere il software più espressivo e inclusivo”, spiega Daniels. “Ci sarà una nuova esperienza di selezione dei font, insieme a nuovi temi, colori e sfondi.”

Related Posts
Unione di caratteri
Leggi di più

Unione di caratteri

Si chiama "Unione di caratteri" il progetto, senza fini di lucro, che ha come obiettivo dare una seconda vita ai caratteri mobili, ossia la tecnica di stampa basata sull'uso di elementi mobili per riprodurre testi su un supporto di carta.
Il dilemma dell'intelligenza artificiale nella tipografia
Leggi di più

Il dilemma dell’intelligenza artificiale nella tipografia

L'intelligenza artificiale promette un grande sconvolgimento nel campo della tipografia e i designer si trovano a dover affrontare sia le opportunità che le sfide. Quale sarà l'impatto sulla qualità, sui ruoli del design e sull'uso dei caratteri tipografici in futuro? Esplorando questa nuova frontiera, ci rendiamo conto che ci troviamo in un momento importante quanto la stampa di Gutenberg, destinato a ridefinire il modo in cui interagiamo con il testo e la comunicazione visiva.