Apple: per Legge 2 anni di garanzia

Dopo le crociate portate avanti dai movimenti per i consumatori e l’intervento dell’Antitrust, Apple messa alle strette alla fine ha capitolato sull’assistenza.
Sul sito di Apple appare chiaro ora come “i vantaggi di AppleCare Protection Plan si aggiungono ai due anni di garanzia del venditore previsti dalla normativa italiana a tutela del consumatore”.

La garanzia ai prodotti viene quindi estesa ai due anni imposti dalla Legge (Decreto
Legislativo n. 206 del 6 settembre 2005) e l’AppleCare Protection Plan ora coprirà tre anni di estensione, a differenza dei due a pagamento più il solo anno inizialmente riconosciuto a titolo gratuito.

Interessante e ce l’ha fatto notare Stefano, è che solo i consumatori – ovvero persone fisiche che hanno acquistato un prodotto per l’uso non inerente ad un’attività commerciale, imprenditoriale o professionale – possono beneficiare della garanzia legale. “Pertanto fatture recanti la partita IVA di un’impresa o di un professionista non danno diritto ai diritti di cui alla garanzia legale”, quindi niente due anni, ma solo 1, come prima.

Rispondi