AIAP DX 2015: a Milano la International Graphic Design Week

Quest’anno sarà la città di Milano ad ospitare l’evento AIAP DX 2015 organizzato da AIAP – Associazione italiana design della comunicazione visiva, che quest’anno compie 70 anni di attività. Questo anniversario, che cade lo stesso anno dell’Expo, rappresenta un’opportunità per portare nella città di Milano l’International Graphic Design Week, che fin dalla sua prima edizione si è posta quale momento di riflessione, scambio, ibridazione, internazionalizzazione e celebrazione dei temi e delle attività legate al progetto di comunicazione visiva.

Aiap DX viene costruito ogni anno intorno a un tema centrale che fa da baricentro di tutta la manifestazione. L’edizione di quest’anno è una edizione speciale nella misura in cui cade in un anno che celebra i 70 anni di costituzione dell’associazione. Ma è anche un anno, o meglio un momento storico, nel quale i temi del progetto si confrontano con cambiamenti epocali. Il tema quindi scelto per questa edizione di Aiap DX 2015. International Graphic Design Week Milano, è Confini / Boundaries, e attraverserà trasversalmente ogni aspetto della manifestazione, facendo da filo conduttore di tutto l’evento.
I confini geografici, culturali, economici, metodologici, etno-antropologici, linguistici e disciplinari interrogano sé stessi e ridisegnano le proprie geografie configurando paesaggi mobili e in continua ri-configurazione di sé. Aiap DX 2015 vuole essere un momento di riflessione e ripensamento attraverso le iniziative che andranno a configurare un programma fitto di tavole rotonde, conferenze, mostre e, come di consueto, workshop internazionali rivolti a studenti e professionisti, tenuti da graphic designer di riconosciuta fama, e per i quali sono aperte le iscrizioni.

Milano è una metropoli che ha fatto del design il centro della propria radice culturale e imprenditoriale: ha accolto e promosso le grandi innovazioni progettuali, i suoi autori, le ricerche, le sperimentazioni e, non ultimo, ha avuto una attenzione al design grafico inteso come sistema in grado di generare valore – identitario, produttivo, culturale. I luoghi interessati sono la sede della Fabbrica del Vapore di Milano in cui si terranno le cinque mostre in programma e tutte le conferenze, mentre la Civica Scuola Arte e messaggio ospiterà i workshop in programma.
Accanto a questi, altri luoghi di Milano, che apriranno le porte per gli eventi off e gli open studios nell’ambito di DXOff.

Mostre, tavole rotonde, focus on, conferenze, seminari, open studios ed eventi off, coinvolgeranno oltre a circa 50 tra autorevoli studiosi, designer e professionisti i quali indagheranno con i diversi apporti i confini all’interno – o all’esterno – dei quali si muove oggi il design della comunicazione visiva.

Il principale obiettivo per Aiap è promuovere un’idea di qualità associativa attraverso la divulgazione della cultura del progetto grafico e del design della comunicazione visiva e, più in generale, attraverso la costruzione di un’idea di attenzione e responsabilità sociale, convinti che il progetto, in quanto attività performativa, possa contribuire a immaginare nuove forme del vivere e dell’agire consapevole.
Il terzo millennio è, e sarà caratterizzato dalla comunicazione visiva come elemento centrale di tutti i processi urbani e non. Aiap intende porsi come osservatorio privilegiato per leggere e comprendere i contesti e offrire un punto di vista oggettivo e lucido sulle pratiche economiche e culturali nei quali il progetto di comunicazione visiva prende forma e può dare il proprio contributo nella costruzione di nuovi sistemi per l’abitare.
Aiap Design Per, nasce nel 2009 da un’idea di Beppe Chia, Francesco E. Guida e Daniela Piscitelli, ed è ideato, diretto e organizzato da Aiap, Associazione italiana design della comunicazione visiva.

Aiap DX 2015. International Graphic Design Week Milano si svolgerà dal 4 all’8 novembre 2015. L’evento, giunto alla sesta edizione consolida una lunga tradizione di eventi Aiap itineranti su tutta la penisola: Riccione 2002, Trani 2004, Bolzano 2005, Perugia 2006, Aosta 2007, Torino 2008, Napoli 2009, Bologna 2010, Cagliari 2011, Treviso 2012, Genova 2014.


Offerta
2022 Apple PC Portatile MacBook Pro con chip M2: display Retina 13", 8GB di RAM, 256GB ​​di archiviazione ​​​​​SSD ​​​​​​​Touch Bar, tastiera retroilluminata; color​​​​​​​ Grigio siderale
  • CON I SUPERPOTERI DI M2 - MacBook Pro 13" è una potenza portatile. Con la nuovissima CPU 8-core, una GPU 10-core e fino a 24GB di memoria unificata, puoi fare di più a tutta velocità.
  • FINO A 20 ORE DI BATTERIA - Grazie alle prestazioni efficienti del chip Apple M2, MacBook Pro ti sta dietro giorno e notte.
  • PRONTO AI LAVORI PIÙ IMPEGNATIVI - Grazie al sistema di raffreddamento attivo, MacBook Pro 13" può sostenere livelli di performance professionali senza fare una piega. Così tu puoi spingere al massimo la CPU e la GPU per tutto il tempo che ti serve.
  • DISPLAY SPETTACOLARE - Display Retina da 13,3" con luminosità di 500 nit e ampia gamma cromatica P3, per immagini brillanti e dettagli incredibili.
  • VIDEOCAMERA HD E MICROFONI DI LIVELLO PROFESSIONALE - Videocamera FaceTime HD a 1080p e tre microfoni in array: una gioia per gli occhi e per le orecchie.

Related Posts
La grafica che cos'è?
Leggi di più

La grafica che cos’è?

La grafica è l’arte e la scienza dell’elaborazione visiva delle informazioni. Si tratta di un modo per comunicare…
Milano Graphic Festival
Leggi di più

Milano Graphic Festival: dal 25 marzo

Tre giorni di mostre, workshop, talk e performance in tutta la città metropolitana a partire dagli hub di BASE Milano e Certosa Graphic Village in collaborazione con musei, scuole, archivi, studi, gallerie d’arte, librerie e importanti protagonisti del mondo del visual design.